rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Calcio

Il Grotta espugna lo stadio Pierro di Saviano

Sorriso su rigore apre le marcature giallorosse. Il Saviano accorcia sul 2-1, poi la rete di Avallone chiude i giochi

SAVIANO-GROTTA 1-3

SAVIANO: Allocca, Manzo (64' Laino), Lanni (90' Schibano), Orefice, Giannino, Schioppa, Di Palma, Bracale, Laureto (57' Conte), Quaranta, Arenella (66' La Marca). All. Minichini.

GROTTA: Calabrese, Adiletta, Mustone, Arzeo, Lattarulo, Avallone, Odierna (63' Zollo), Lordi, Cataruozzolo (83' F. Casillo), Sorriso, Senatore (63' Schena). All. Ciaramella.

ARBITRO: Limonta di Lecco.

RETI: 15' rig. Sorriso, 60' Cataruozzolo, 78' Di Palma (S), 90' Avallone.

Allo stadio comunale Pierro di Saviano si è disputata la decima giornata del campionato di Eccellenza che ha visto il Grotta far visita, appunto, al Saviano. Gli irpini hanno sbloccato la gara piuttosto in fretta, visto che al quarto d’ora sono passato in vantaggio grazie al rigore trasformato da Sorriso. È l’unica vera emozione di un primo tempo che non cambia ulteriormente il parziale. Nella ripresa bastano sempre 15’ al Grotta per realizzare il secondo gol, questa volta su azione di Cataruozzolo. Il raddoppio irpini scuote il Saviano e allora si vede qualche azione in più, tant’è che i napoletani accorciano al 78’ con la marcatura di Di Palma. Nell’ultima opportunità del match, però, Avallone gonfia di nuovo la rete per il Grotta che espugna così il Pierro con il punteggio di 3-1.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Grotta espugna lo stadio Pierro di Saviano

AvellinoToday è in caricamento