rotate-mobile
Sport

Calcio, Taccone chiude la porta a Rastelli: "Nessun incontro"

"Ribadisco la stretta di mano che per me vale più di tutto. Vi mostreremo tutta le documentazione firmata da Rastelli. Per quanto mi riguarda non va da nessuna parte, ha un altro anno di contratto con noi". Intanto rinnovato l'accordo con il direttore sportivo, Enzo De Vito, con un contratto triennale

Walter Taccone non ha potuto dormire. Lo sgarbo di Massimo Rastelli l'ha ferito. Taccone è un uomo che mantiene gli impegni. Si sarebbe aspettato lo stesso comportamento dal tecnico. Rastelli rischia quindi di restare fermo per un anno visto che è legato ai lupi da un contratto. 

“Rastelli? Abbiamo altri appuntamenti in agenda. Questa mattina non lo riceveremo di certo”.  Queste le uniche parole del massimo dirigente dei biancoverdi che nel frattempo starebbe sondando il terreno per trovare un sostituto.

Non filtra nulla di ufficiale in merito ma certamente sarà qualcuno all'altezza della situazione. Rastelli sarà messo alla gogna: "Ribadisco la stretta di mano che per me vale più di tutto. Vi mostreremo tutta le documentazione firmata da Rastelli. Per quanto mi riguarda non va da nessuna parte, ha un altro anno di contratto con noi”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio, Taccone chiude la porta a Rastelli: "Nessun incontro"

AvellinoToday è in caricamento