menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Calcio, Migliorini ha una frattura scomposta del secondo metacarpo della mano sinistra

Inoltre, il calciatore è stato sottoposto a risonanza magnetica di controllo che, dopo l’esito distrattivo del ginocchio sinistro, ha evidenziato totale rottura del legamento crociato anteriore con lesione del corno posteriore del menisco esterno

Il calciatore Marco Migliorini, infortunatosi a seguito di uno scontro di gioco nel finale di gara di sabato scorso ad Ascoli, oggi è stato sottoposto, presso la struttura di Villa Stuart, a Roma, a esami radiografici che hanno evidenziato una frattura scomposta del secondo metacarpo della mano sinistra.

Inoltre, il calciatore è stato sottoposto a risonanza magnetica di controllo che, dopo l’esito distrattivo del ginocchio sinistro, ha evidenziato totale rottura del legamento crociato anteriore con lesione del corno posteriore del menisco esterno.

Il difensore, di concerto con lo staff medico del club (dottori Iovino e Rosciano), con il prof. Mariani e con il prof. Santucci, nella giornata di domani sarà ricoverato presso Villa Stuart dove, mercoledì 16 marzo, sarà sottoposto a duplice intervento chirurgico: di riduzione della frattura della mano sinistra (prof. Santucci) e di ricostruzione del legamento crociato anteriore (prof. Mariani). Seguirà terapia riabilitativa. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus in Irpinia, 68enne deceduto al Frangipane

  • Cronaca

    Riprendono le ricerche di Domenico Manzo

  • Salute

    Vaccino Covid, una sola dose potrebbe essere efficace

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento