menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Calcio, Lanciano - Avellino1-2: una vittoria che non ti aspetti

Mister Tesser ha ridato maggiore serenità alla squadra biancoverde

L'Avellino sbanca Lanciano e trova il quarto punto in due trasferte. Mister Tesser ha ridato maggiore serenità alla squadra biancoverde. Al 12' Avellino in vantaggio. Mokulu scappa in area dopo un errore dei frentani, nel momento della battuta a rete a tu per tu con Cragno viene steso da Amenta, Martinelli decreta la massima punizione per i verdi e l'espulsione di Amenta. Dal dischetto il miracolo di Cragno, sulla respinta altra prodezza su Gavazzi, ma Mokulu in spaccata trafigge la difesa rossonera. Passano dieci minuti e l'Avellino raddoppia. Piazzato di Insigne, Joao Silva svetta in area, palla in gol sul secondo palo. Il Lanciano non demorde. Al 27' Marilungo viene steso in area di Jidayi, rigore. Dal dischetto il miracolo di Frattali viene vanificato dal tap-in di Salviato. Partita riaperta. Al 48' il palo stoppa il Lanciano dopo un piazzato di Bacinocic. Nella ripresa è un monologo frentano. Al 51' Di Francesco semina il panico, arriva a tu per tu con Frattali, ma Jidayi ci mette il piedone salvando il gol del due a due. L'Avellino si rifà vivo al 72'. Insigne in contropiede fa tutto bene, uno-due con Visconti che si trova letteralmente solo davanti a Cragno ma gli spara addosso. All'85' Federico Bonazzoli spreca il gol del pareggio. Frattali ci mette il piede e devia in angolo. Dopo cinque minuti di recupero, l'Avellino torna a vincere fuori e per la salvezza adesso basta davvero poco. 

Tabellino:

VIRTUS LANCIANO (4-3-2-1): Cragno; Salviato, Aquilanti, Amenta, Di Matteo; Vastola (dal 23' st.Milinkovic), Bacinovic, Vitale (dal 14' pt. Rigione); Marilungo, Di Francesco; Ferrari (dal 41' pt. Bonazzoli). (Antonino, Casadei, Di Filippo, Giandonato, Rocca, Padovan). All. Maragliulo.

AVELLINO (4-3-1-2): Frattali; Biraschi (dal 37' st. Nica), Jidayi, Chiosa, Visconti; D’Angelo, Arini, Gavazzi; Insigne; Joao Silva, Mokulu (dal 36' st. D'Attilio). (Bianco, Offredi, Pucino, Ventola, Sbaffo, Bastién). All. Tesser.

Arbitro: sig. Daniele Martinelli di Roma 2.

Guardalinee: sig. Alessandro Raparelli di Albano Laziale e sig. Enrico Caliari di Legnano.

Quarto uomo: sig. Francesco Fourneau di Roma 1.

Marcatori: 13' pt. Mokulu (A), 21' pt. Joao Silva (A), 27' pt. Salviato (VL)

Ammoniti: 17' pt. D'Angelo (A), 18' pt. Ferrari (VL), 23' pt. Jidayi (A), 41' pt. Arini (A), 11' st. Biraschi (A), 35' st. Insigne (A).

Espulsi: 11' pt. Amenta (VL).

Note: 35' st. espulso Tesser (A). Corner: 8-1. Recupero: 3'+1' pt., 5' st.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Disfunzioni idriche in Irpinia: l'avviso di Alto Calore

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus in Irpinia, sono 90 i positivi di oggi: 12 ad Avellino

  • Sport

    Avellino implacabile, soffre ma vince anche a Catanzaro: 0-1

  • Incidenti stradali

    Grave incidente stradale a Pratola Serra, ferite due persone

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento