menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Calcio, Brescia - Avellino 1-0: lupi feriti

Perde l'Avellino e non riesce nell'impresa di violare il "Rigamonti" di Brescia

Perde l'Avellino e non riesce nell'impresa di violare il "Rigamonti" di Brescia. Tesser rinuncia ancora a Castaldo e lancia dal primo minuto Joao Silva al fianco di Tavano. Pimpanti i padroni di casa che corrono con Embalo e Kupisz che mettono alle corde gli esterni biancoverdi. All'11' Morosini in area calcia a lato rimpallato da Biraschi, poi cinque minuti più tardi Morosini calcia a rete, palla Frattali a terra. L'Avellino tenta la giocata al 30' con Sbaffo che serve Joao Silva che al volo spedisce a lato. I padroni di casa tre minuti dopo recriminano per un fallo da rigore di Tavano su Embalo, Candussio sorvola. Rondinelle che passano al 36' grazie ad Antonio Caracciolo bravo in mischia  battere Frattali. 

Secondo tempo - Dopo un inizio blando dell'Avellino, Tesser rileva Tavano e Sbaffo per Mokulu e Insigne. I lupi sono più propositivi e sfiorano il gol del pareggio in più di una occasione. Dopo il 65' prima Mokulu su una punizione tagliata di Insigne sfiora il gol di testa, poi Joao Silva imbeccato da Paghera esalta Minelli. Il Brescia non sta a guardare e con Mazzitelli va vicino al raddoppio. Quando tutto sembra ormai destinato a finire, l'occasione più ghiotta capita sui piedi di Mokulu. Con Minelli già a terra, il belga riesce a sparare addosso al portiere bresciano. Dopo tre di recupero finisce la sfida del "Rigamonti". Avellino bocciato. Sabato arriva Spezia. 

Tabellino:

 Brescia: Minelli; Venuti, Calabresi, Caracciolo Ant., Coly; Martinelli (86' Dall'Oglio), Mazzitelli; Kupisz, Morosini (80' Salifu), Embalo; Geijo. (Arcari, Lancini E., Abate, Camilleri, Bertoli, Marsura, And. Caracciolo, Rosso). All. Boscaglia.

Avellino: Frattali; Pucino, Jidayi, Biraschi, Chiosa; Paghera, Arini, Gavazzi (65'  Bastién); Sbaffo (dal 12' st. Insigne), Joao Silva, Tavano (57' Mokulu). (Offredi, Nica, D’Angelo, Mokulu, Pisano, Visconti, Insigne, Migliorini). All. Tesser.

Arbitro: sig. Renzo Candussio di Cervignano.

Guardalinee: sig. Pietro Dei Giudici di Latina e sig. Giuseppe Opromolla di Salerno.

Quarto uomo: sig. Gianluca Aureliano di Bologna.

Marcatori: 36' Ant.  Caracciolo (B)

Ammoniti: Mazzitelli (B),. Insigne (A) Paghera (A)

Note: Corner: 3-4. Recupero: 1' pt. e 3'st

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento