menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Calcio, la partita Avellino - Bari sarà vietata ai tifosi pugliesi e a quelli salernitani

Il G.O.S (Gruppo Operativo per la Sicurezza) di Avellino, al termine della riunione di questa mattina, ha disposto alcune restrinzioni sulla vendita dei biglietti per la gara tra Avellino e Bari

Il G.O.S (Gruppo Operativo per la Sicurezza) di Avellino, al termine della riunione di questa mattina, ha disposto alcune restrinzioni sulla vendita dei biglietti per la gara tra Avellino e Bari. Ecco quanto si legge in un comunicato apparso sul sito ufficiale del club biancorosso:

“Oltre alla chiusura del settore ospiti e della sospensione del programma di fidelizzazione per la società F.C. Bari 1908 per i residente nella regione Puglia, come da determina n° 4 del 6 febbraio 2016 del Casms, in considerazione dello storico gemellaggio che unisce la tifoseria barese a quella salernitana e, soprattutto, visto l’atavico rapporto di accesa conflittualità che intercorre tra la tifoseria irpina con entrambe le tifoserie su indicate il Gos ritiene doveroso adottare anche le seguenti determinazioni: divieto di vendita dei tagliandi ai residente nella provincia di Salerno per qualunque settore dello stadio; sospensione dell’iniziativa ‘Porta un amico allo stadio’ e di qualunque iniziativa di fidelizzazione”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento