menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bucaro: "Finché la matematica non ci condanna abbiamo il dovere di provarci"

"Noi non ci possiamo fermare e dobbiamo andare a Roma per dare il massimo"

Giovanni Bucaro presenta la sfida con il Trastevere Calcio allo “Stadium”: 

"Noi non ci possiamo fermare e dobbiamo andare a Roma per dare il massimo. In palio c’è il secondo posto ma finché la matematica non ci condanna abbiamo il dovere di provarci. Qualcuno non è al meglio, ma domani decideremo. Potremmo anche cambiare modulo, ci prendiamo ancora qualche ora per decidere. Siamo in forma, fisicamente stiamo bene. Affrontiamo un avversario che ha qualità, ben organizzato e sappiamo che non possiamo fermare la nostra rincorsa. Andremo a Trastevere per vincere e tenere viva la speranza del primo posto. Ovviamente, non dipenderà soltanto da noi, ma anche da ciò che accadrà sugli altri campi". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sono cinque le regioni che dal 10 maggio cambieranno colore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento