menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Brescia - Avellino 3-2: si chiude il campionato. Playoff, ci tocca Spezia

Martedì 26 maggio alle ore 21.00 l'Avellino tenterà il colpaccio: corsa verso la serie A

Rastelli schiera numerose riserve in una partita che non ha nulla da chiedere se non la posizione nella griglia post season. L'Avellino schiera in avanti il tandem Comi - Trotta, quest'ultimo al sesto minuto impensierisce Arcari in una difficile parata. L'Avellino spinge ed al quattordicesimo sfiora il vantaggio. Spiovente di Angeli, Vergara indisturbato colpisce di testa, ma la palla si spegne alta sulla traversa bresciana. Nel momento di maggiore pressione irpina il Brescia passa con Corvia. Fallo su Pisacane a centrocampo, la palla va a Corvia che salta Vergara e infila in rete la palla del vantaggio delle rondinelle. L'Avellino non ci sta e Comi con una spettacolare rovesciata impatta il risultato. L'intero "Rigamonti" ha applaudito lo splendido gesto tecnico dell'ex attaccante della Reggina. Allo scadere della prima frazione però arriva il nuovo vantaggio lombardo. Da Silva scarica un tiro a giro che si spegne alla destra di Bavena. Chiffi manda le squadre negli spogliatoi. La ripresa si apre con il classico goal dell'ex. Sestu involato in contropiede batte Bavena e chiude i conti. Girandola di sostituzioni da parte dei due tecnici. Non accade più nulla fino al minuto settantotto. Comi su assist di Sbaffo prende l'ascensore e secca il neo entrato Andrenacci fissando la gara sul 3-2, per l'ariete è il sesto centro in campionato, i primi due del girone di ritorno. Martedì alle ore 21.00 l'Avellino tenterà il colpaccio a La Spezia per sognare....*

Brescia : Arcari (76' Andrenacci); Zambelli, Caracciolo Ant., Di Cesare, Gargiulo (76' Budel); Quaggiotto, H’Maidat, Scaglia; Da Silva (85' Bertoli), Sestu; Corvia.

A disp.: Lancini, Morosini, Valotti, Boniotti, Strada, Sodinha.

All.: Alessandro Calori.

Avellino : Bavena; Pisacane (46' Schiavon), Fabbro, Vergara; Regoli, Kone, Angeli, Filkor (63' D’Angelo), Bittante; Trotta (56' Sbaffo), Comi.

A disp.: Frattali, Gioia, Ely, D’Angelo, Visconti, Almici, Mokulu.

Squalificati: Zito.

All.: Massimo Rastelli.

Arbitro: Daniele Chiffi della sezione di Padova

Guardalinee: Marco Bolano della sezione di Livorno e Alfredo Zivelli della sezione di Torre Annunziata.

Reti: 19′ Corvia (B), 22′ e 78' Comi (A), 45′ Da Silva (B), 55' Sestu (B).

Note: angolo 5-4, ammoniti al 45′ st Bertoli (B); recuperi 1′ pt e 3′ st.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento