rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Sport

BPC Cassino-Scandone Avellino 93-72, De Gennaro: "Tirato male da tre, ora dobbiamo ricompattarci"

Le dichiarazioni del coach biancoverde al termine del match di oggi: "Voglio, però, prendere tutto il buono che ci è stato: bene il primo quarto, siamo un po' calati nel secondo, abbiamo reagito nel terzo e nell'ultimo ci è andata male"

Ecco le dichiarazioni di coach Gianluca De Gennaro, al termine del match BPC Virtus Cassino-Scandone Avellino (93-72).

"E' stata una partita che, da un lato, mi aspettavo, per il discorso che, avendo fatto un allenamento soltanto stamattina, era difficile riuscire a preparare tante cose. Voglio, però, prendere tutto il buono che ci è stato: bene il primo quarto, poi siamo un po' calati nel secondo, abbiamo reagito nel terzo e nell'ultimo, con rotazione corta, ci è andata male. Abbiamo tirato male da tre, 3/28, a differenza degli avversari, soprattutto con Lestini che segnava anche da centrocampo. Ho provato a cambiare difesa, la zona è andata abbastanza bene. Ora abbiamo due settimane di tempo per preparare il prossimo match. Dobbiamo ricompattarci di nuovo per arrivare pronti al match contro Catanzaro".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

BPC Cassino-Scandone Avellino 93-72, De Gennaro: "Tirato male da tre, ora dobbiamo ricompattarci"

AvellinoToday è in caricamento