rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Sport

Bisceglie-Avellino 1-1, Braglia: "Non è più il girone di andata, servono maturità e personalità"

Le dichiarazioni del tecnico biancoverde al termine del match: "Era il momento peggiore per affrontare questa squadra, partite facili in questo girone di ritorno non ce ne saranno più"

Ecco le dichiarazioni di mister Piero Braglia, allenatore dell'Avellino, al termine del match di oggi contro il Bisceglie (1-1).

Il tecnico, pur non riuscendo a nascondere la sua delusione, non sminuisce il valore dell'avversario: "Dobbiamo guardare sempre in casa nostra ed essere realisti. Abbiamo giocato su un campo ostico contro una squadra motivatissima. Questo era il momento peggiore per affrontare il Bisceglie. Nonostante il gol, abbiamo pareggiato e continuato ad attaccare per cercare la vittoria. Purtroppo bisogna capire che non è più il girone di andata. Abbiamo fatto anche molti errori, dobbiamo maturare e far venire fuori la personalità. Oggi, maturità e personalità abbiamo faticato a tirarle fuori".

Sui cambi effettuati, Braglia precisa: "Anche nelle altre partite abbiamo cercato sempre di cambiare 4-5 giocatori. Non è che possono giocare sempre i soliti calciatori che non hanno saltato neanche una partita. Diamo spazio a tutti e poi ci facciamo un'idea di ciascuno di loro. Non mi è piaciuto che, sui calci d'angolo, eravamo troppo bassi di statura: il gol nasce proprio per questo motivo. Abbiamo fatto dei cambi funzionali al momento".

Il mister, infine, prova a voltare pagina: "Ognuno le partite le vede come le vuole: la puoi vincere, come la puoi perdere. Bisogna cercare di fare qualcosa di importante per domenica prossima e dobbiamo prendere atto di questo risultato, nonostante qualcuno potesse pensare che fosse un impegno facile. Purtroppo, partite facili non ce ne saranno più in questo girone di ritorno. Sarà dura per tutti, da qui alla fine".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bisceglie-Avellino 1-1, Braglia: "Non è più il girone di andata, servono maturità e personalità"

AvellinoToday è in caricamento