Basket

Virtus Kleb Ragusa-Del.Fes Avellino, Robustelli: "Massimo impegno contro una squadra giovane"

Le parole del coach biancoverde in vista del match di domenica: "Dobbiamo provare a mettere molta più energia sul parquet, a esprimere le nostre idee, ma soprattutto a essere incisivi dal punto di vista difensivo"

Ecco le dichiarazioni di coach Rodolfo Robustelli in vista del match Virtus Kleb Ragusa-Del.Fes Avellino, valevole per la quinta giornata del campionato di Serie B, girone D, in programma domenica alle ore 17 al Palapadua: "Una partita sicuramente impegnativa, il momento che viviamo è particolare. In più, c'è l'infortunio di Norman Hassan ad aggiungersi alle difficoltà che già abbiamo: sulle sue condizioni ne sapremo di più nelle prossime ore e a lui va un 'in bocca al lupo' da parte di tutta la squadra e lo staff tecnico".

Sul prossimo avversario: "E' una squadra giovane che gioca molto alto, ha come punti di riferimento in attacco due giocatori esperti, Sorrentino e Rotondo, e con grande fisicità come Ugo Simon, uno dei giovani più interessanti della categoria, di scuola Fortitudo Bologna. Sappiamo di affrontare una squadra che ha subito una brutta sconfitta in quel di Agrigento. Sarà una partita dove dovremmo superare tante difficoltà: dobbiamo provare a mettere molta più energia sul parquet, a esprimere le nostre idee, ma soprattutto a essere incisivi dal punto di vista difensivo. Ci metteremo, sicuramente, l'impegno massimo".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Virtus Kleb Ragusa-Del.Fes Avellino, Robustelli: "Massimo impegno contro una squadra giovane"
AvellinoToday è in caricamento