rotate-mobile
Venerdì, 2 Dicembre 2022
Basket

IVPC Del.Fes Avellino-Adriatica Industriale Corato 76-57, Benedetto: "Non abbiamo fatto ancora nulla, speriamo di aver divertito il pubblico"

Le parole del coach biancoverde al termine del match: "Partiti un po' contratti, ma siamo migliorati con il passare dei minuti. Nonostante tutto, c'è anche una grande organizzazione che è già venuta fuori nel finale della stagione passata"

Ecco le dichiarazioni di coach Giovanni Benedetto al termine del match IVPC Del.Fes Avellino-Adriatica Industriale Corato (76-57): "Siamo partiti un po' contratti, ma siamo migliorati con il passare dei minuti. Un'altra nota positiva è il fatto di aver gestito bene le rotazioni, con dieci cestisti: addirittura undici, se si considera anche Vukobrat. Non abbiamo fatto ancora nulla: se andiamo a guardare i risultati della prima giornata, sono probabilmente quelli che ci aspettavamo. Ci attende, sicuramente, una stagione difficile e impegnativa".

Una vittoria: "Merito di tutti e, soprattutto, del presidente Canonico che è riuscito a coinvolgere uno sponsor importante. Siamo appena alla prima giornata, sappiamo che c'è grande attesa intorno a noi e che si vuole rivedere la grande pallacanestro ad Avellino. Speriamo di aver divertito il pubblico stasera e dobbiamo cercare di non far dimenticare che ad Avellino si può ancora fare basket".

Unico difetto della gara: "Abbiamo concesso troppi rimbalzi offensivi. Probabilmente, abbiamo anche sbagliato qualche rotazione. Nonostante tutto, c'è anche una grande organizzazione che è già venuta fuori nel finale della stagione passata: mi auguro che, quest'anno, riusciamo a migliorare quanto prima possibile. Devo ringraziare i miei atleti che sono sempre disponibili durante la settimana".

"Dobbiamo accettare la difficoltà di questo campionato, cercando di essere sempre migliori degli altri. Non si va di fioretto, ma molto di spada" conclude il coach. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

IVPC Del.Fes Avellino-Adriatica Industriale Corato 76-57, Benedetto: "Non abbiamo fatto ancora nulla, speriamo di aver divertito il pubblico"

AvellinoToday è in caricamento