rotate-mobile
Basket

Del.Fes Avellino-Meta Formia 118-47: i lupi danno spettacolo e infilano la quinta vittoria consecutiva

Un successo preziosissimo per i ragazzi di coach Benedetto che abbandonano la zona playout

Parte alla grande il primo quarto della sfida tra Del Fes e Meta, match valevole per la ventottesima giornata del campionato di Serie B, girone D. Caridà è in gran spolvero e, dopo due minuti, serve D’Andrea alla perfezione e il 7-0 irpino è servito. Formia sembra non essere in partita e coach Di Rocco è costretto a chiamare timeout dopo una serie incredibile d'ingenuità difensive (13-3 al 4′). Avellino gioca con grande serenità e gli ospiti vanno a punti soltanto con un libero e poi tap-in di Agbortabi (19-6 al 7′). Prete consente a Meta di superare la doppia cifra ma, la prima frazione, è tutto a tinte biancoverdi. Termina il primo quarto al Pala del Mauro (31-12).

Formia, nel secondo quarto, cerca di puntare sull’orgoglio, arrivando a -14 con una tripla di Agbortabi. Agbogan realizza la bellezza di 8 punti consecutivi, con due triple e di un paio di liberi (55-29 al 18′). Lo stesso Agbogan, successivamente, riporta un problema alla caviglia sinistra, probabilmente una distorsione. Finisce il primo tempo al Pala del Mauro con la DelFes avanti su Formia Basketball SSD (60-29).

Del.Fes Avellino-Meta Formia, 60-29 al termine del primo tempo

La terza frazione è pura amministrazione per gli irpini, che arrivano a superare anche i 40 punti di vantaggio. Agbogan, con una vistosa fasciatura alla caviglia, rientra in panchina per rimanere accanto ai compagni. La DelFes allunga su Formia Basketball SSD anche nel terzo quarto (85-39).  

La DelFes supera quota 100 punti e batte Formia Basketball SSD al Pala del Mauro. Nell’ultimo quarto Benedetto concede spazio anche ai giovani Favato e Spagnuolo, che mettono anche la loro firma nel tabellino finale. Partita spettacolare per la Del Fes che annichilisce Formia con l’incredibile risultato di 118 a 47 e abbandona la zona playout.

Il Tabellino di Del.Fes Avellino-Meta Formia 118-47

Del Fes Avellino: Basile 15, Carenza 16, Venga 13, Marra 22, Caridà 23, Cepic 6, Spagnuolo 2, D’Andrea 10, Agbogan 9, Favato 2  allenatore Benedetto

Meta Formia: Agbortabi 16, Lamura, Bertin 4, Mutombo 8, Torlontano 6, Antoniani 2, Tilliander 2, Tartaglione, Prete 9, Marino  allenatore Di Rocco

Alberto Rizzi della sezione di Trissino (VI) e Gabriele Occhiuzzi della sezione di Trieste.

Parziali: Primo Quarto 31-12, Secondo Quarto 60-29, Terzo Quarto 85-39, Ultimo Quarto 118-47.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Del.Fes Avellino-Meta Formia 118-47: i lupi danno spettacolo e infilano la quinta vittoria consecutiva

AvellinoToday è in caricamento