rotate-mobile
Venerdì, 2 Dicembre 2022
Basket

Bava Pozzuoli-IVPC Del.Fes Avellino, Benedetto: "Ci giocheremo la nostra gara, nonostante le tante difficoltà"

Le parole del coach biancoverde in vista del match di domenica: "Cercare alibi già alla seconda gara non mi appartiene: siamo fiduciosi, tranquilli, decisi e convinti di poter fare una buona partita"

Ecco le dichiarazioni di coach Giovanni Benedetto in vista del match Bava Pozzuoli-IVPC Del.Fes Avellino, valevole per la seconda giornata del campionato di Serie B, girone D, in programma domenica 9 ottobre 2022 al PalaTrincone alle ore 18: "Oggi, i nostri avversari si trovano in una posizione di classifica estremamente bassa, ma che non risponde, secondo me, a quello che è il reale valore della squadra, composta da un mix di giovani e giocatori esperti e ben guidata da un mio ex giocatore al quale sono rimasto particolarmente legato e che la piazza irpina ricorda con grande affetto, ossia Valerio Spinelli. Ha la capacità e la furbizia di mettere le sue squadre in campo molto bene, lo abbiamo capito anche lo scorso anno, e ha avuto la possibilità di lavorare con un gruppo di giovani senza troppa pressione".

"Ho fatto buttare il sale, proverò con il peperoncino: dobbiamo cercare qualche alchimia particolare per buttare via la sfiga"

"Dobbiamo andare a Pozzuoli per cercare di confermare un risultato che, nella prima giornata, ci ha visto protagonisti, anche molto bene" continua Benedetto. "Tuttavia, la difficoltà è proprio quella di confermare in trasferta quello che si è fatto di buono sul nostro parquet alla prima. Inutile parlare dei problemi che abbiamo avuto nel corso di questa settimana: ho fatto buttare il sale, proverò con il peperoncino. I calabresi sono molto superstiziosi, ma i campani lo sono addirittura molto di più. Dobbiamo cercare qualche alchimia particolare per cercare di capire come buttare via tutta questa sfiga. Ho avuto una settimana estremamente travagliata dove, dapprima, un paio di giocatori non sono riusciti ad allenarsi. Ora, ne abbiamo aggiunti altri due. Vediamo quello che succederà in questi giorni. Per la prima trasferta, avrei preferito giocare e allenarmi per essere pronto a questa gara. Questo non vuol dire che non siamo pronti, bensì che affronteremo la gara, forse, con maggior cattiveria".

"Cercare alibi già alla seconda gara non mi appartiene: siamo fiduciosi, tranquilli, decisi e convinti di poter fare una buona partita"

"Le difficoltà pesano e sono tante, quando hai una squadra costruita per giocare in un certo modo e ti ritrovi l'impossibilità di arrivare in dieci, nonostante un roster estremamente lungo" conclude il coach. "Però, ripeto: cercare alibi già alla seconda gara è una cosa che non mi appartiene. Ci giocheremo la nostra gara: siamo fiduciosi, tranquilli, decisi e convinti di poter fare una buona partita, nonostante il grande rispetto per Pozzuoli e per il suo allenatore".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bava Pozzuoli-IVPC Del.Fes Avellino, Benedetto: "Ci giocheremo la nostra gara, nonostante le tante difficoltà"

AvellinoToday è in caricamento