menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Basket, Vitasnella-Sidigas 84-82: sconfitta nel finale la Scandone

Abass Abass firma il canestro del successo canturino. Altra beffa per la Sidigas che esce sconfitta immeritatamente

Va in scena alla " Mapooro Arena " la sfida che vede la Sidigas affrontare Cantù, squadra che è stata allenata da anni da coach Sacripanti. Nel fortino lombardo la Sidigas tenta di strappare la prima vittoria esterna stagionale. I canturini, dal canto loro seguono una vittoria per stabilirsi nelle zone tranquille di classifica.

E' Ross ad aprire il match. Risponde Acker. Cervi e Leunen mettono la freccia per i lupi che sembrano stasera avere una marcia in più (4-9) al 3'. Cantù risponde presente con Berggren (10-11) al 4'. E' ancora Cervi a mettere cinque punti di distanza tra le compagini (10-15) al 5'. I punti da cinque diventano dieci con Acker che realizza un bel canestro (13-23) al 7'.Cantù reagisce ancora e riesce a chiudere il primo quarto sul 20-26.

E' di Abass Abass il primo canestro del secondo periodo. Risponde Veikalas. Ancora Veikalas mette otto punti di distanza tra le formazioni, la Sidigas sembra tenere il campo (24-32) al 12'. Prima Tessitori, poi una tripla di Heslip portano i lombardi ad un soffio dai biancoverdi (29-32) al 14'. Risponde Green da tre (31-37) al 16'. Hesplip scatenato, con due triple di fila e complice una schiacciata di Abass Abass i canturini mettono il naso avanti (39-37) al 17'. Le squadre vanno all'intervallo lungo sul risultato di 44-42.

E' ancora Abass Abass che realizza il primo canestro del terzo periodo. Risponde Buva per i lupi. E' ancora il croato a portare i lupi avanti (46-47) al 22'. Ma Tessitori porta la gara in equilibrio dalla lunetta (52-52) al 25'. E' lo scatenato Buva a mettere ancora quattro punti di vantaggio per Avellino (54-58) al 26'. Hasbrouck realizza una tripla per i suoi di vitale importanza (58-61) al 28'. Avellino con Green tocca i nove punti di vantaggio (61-70) al 29', ma un'altra prodezza di Hasbrouck fa terminare il terzo periodo sul 63-70.

E' Veikalas con una tripla ad inaugurare l'ultimo e decisivo periodo. Time out chiamato dalla panchina canturina. Cantù esce bene dal minuto con una tripla dello scatenato Abass Abass (66-75) al 31'. La Sidigas perde molti possessi e l'Acqua Vitasnella mette addirittura il naso avanti grazie alla difesa e a Ross (76-75) al 33'. Ma una tripla di Nunnally porta di nuovo i biancoverdi avanti (78-80) al 35'. La gara vive di sussulti e Abass Abass firma il controsorpasso (82-80) al 36'. Si vive di una marea di palle perse e tiri sbagliati fino a quando Buva trova la parità (82-82) al 38'. Fino a quando il solito Abass Abass firma il canestro del successo canturino. Altra beffa per la Sidigas che esce sconfitta immeritatamente per 84-82.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento