menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Basket, Umana - Sidigas 86-77: Avellino affonda a Venezia

Venezia va avanti con lo scatenato Ress, l'ex Siena sta mettendo ko la Sacripanti band. Green mette il punto esclamativo sulla gara, Avellino stanca. Termina 86-77

Ultima giornata di regular season, la Scandone è di scena al " Pala Taliercio " di Mestre sperando di agguantare la seconda piazza in virtù dell'impegno di Reggio Emilia contro i cugini di Bologna che lottano per non retrocedere in Legadue. La Sidigas, in questo girone di ritorno ha perso solo una volta  lontano dal palazzetto amico in quel di Torino. Pronti via è Riccardo Cervi inchioda il tabellone veneziano. Risponde Green con una tripla, Acker e Nunnally non le mandano a dire e piazzano il vantaggio irpino (3-8) al 3'. Sorpresa Sidigas!, in campo si vede l'avellinese Mattia Norcino, giovane atleta classe '93 premiato da coach Sacripanti per il suo impegno durante tutta la stagione, anche due punti per lui, speriamo di vedere in campo l'altro avellinese Salvatore Parlato. Il primo periodo termina 12-17 in favore dei lupi complice l'ultimo canestro di Viggiano per l'Umana. Il secondo periodo si apre con Norcino che realizza una tripla. Ragland scatenato, mette dodici punti di differenza tra i roster (15-27) al 15'. Time out De Raffaele. Esce bene dal minuto Venezia e realizza con Green. Risponde Nunnally da tre punti (17-30) al 17'. Anche Severini dentro per Avellino, per lui due punti e più quattordici Avellino (20-34) al 18'. Time out Sidigas. Le squadre vanno all'intervallo lungo con il risultato di 25-34 complici i canestri di Tonut e di Ress per i locali. Il terzo quarto si apre con Pargo, l'ex CSKA e Philadelphia. fiore all'occhiello del mercato veneto per i play-off stasera sembra aver vinto la timidezza iniziale, risponde Nunnally per i biancoverdi. Time out Sacripanti. Ecco il talento Pargo, dieci punti in un amen e Venezia sotto di tre (40-43) al 26'. Per Avellino blackout solo Veikalas e Nunnally a referto. Sorpasso veneto complice il 2/2 di Green dalla lunetta (44-43) al 27'. Si accende la partita al " Taliercio ", le due squadre si attaccano senza difendersi più di tanto concedendosi tiri aperti. il terzo quarto termina 50-51 con Jackson che infila la tripla sulla sirena. L'ultimo periodo si apre con un 2/2 di Acker ai liberi. Risponde Ortner anche lui dalla linea della carità. La gara vive di continui botta e risposta, prima Acker, poi Viggiano con due triple fissano il parziale sul più tre irpino (55.58) al 34'. Acker e Ragland firmano un parzialino per la Sidigas (55-64) al 35'. Viggiano si mette in proprio e avvicina i lagunari (59-64) al 36'. Pargo realizza e lupi a più sei (61-67) al 38'. Time out Avellino.  Partita accesissima, minuti finali esaltanti, Avellino avanti con brivido (69-71) al 39', Green e Ress non mollano per i padroni di casa. Finisce 73-73, si va all'overtime. Pargo realizza il primo canestro del tempo supplementare. Risponde Leunen. Venezia va avanti con lo scatenato Ress, l'ex Siena sta mettendo ko la Sacripanti band. Green mette il punto esclamativo sulla gara, Avellino stanca. Termina 86-77.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zona Rossa, la precisazione della Regione Campania

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento