menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Basket, Sidigas stritolata a Brindisi

Biancoverdi irriconoscibili, ennesima sconfitta

Nella ventottesima giornata di Lega A si affrontano l'Enel Brindisi di coach Bucchi e la Sidigas Avellino di Frates. Squadre con stati d'animo diversi: Brindisi lotta per consolidare la zona play-off, Avellino ha solo il dovere di onorare la canotta. Brindisi schiera dall'inizio Pullen, Denmon, Turner, James, Mays ; Avellino schiera Green, Gaines, Hanga, Harper, Anosike.

Per la Sidigas il più in palla sembra il centro nigeriano, già autore di 6 punti in sette minuti, le ultime prestazioni sembrano esser solo un brutto ricordo. Per Brindisi è Mays il mattatore. Brindisi piazza un parziale di 7-0 con lo scatenato Pullen, per lui 5 punti ed 1 assist, ci prova Harper a spezzare il parziale, ma James in schiacciata mette tutti a tacere ma tranne Harper che con una giocata da tre punti chiude il periodo sul 21-21.

Il secondo periodo inizia a ritmi blandi e con molti falli, Harper viene neutralizzato da Zerini, Gaines ed Hanga sono i migliori di Avellino. Per Brindisi è sempre Mays il migliore, il centro sta regalando al pubblico una sfida bellissima con Anosike. Anche Cavaliero ci sta mettendo la sua firma questa sera, con 4 punti e sforna assist per i compagni. Hanga e Zerini firmano due stoppate in un minuto, spettacolo al "PalaPentassuglia". Il secondo quarto si chiude sul 33-37 per i lupi. 

Inizia il terzo periodo, la Sidigas Avellino combatte su ogni possesso, Harper ed Anosike vanno alla grande, per l'Enel Brindisi Mays e Pullen sono i migliori. Avellino però raggiunge il bonus dei falli troppo presto regalando punti ai brindisini dalla lunetta. James firma il vantaggio dei pugliesi (48-47). Brindisi firma un parziale di 10-0 con Denmon e Mays, Avellino è in bambola. Il terzo periodo si conclude così sul 56-49. 
Parte bene Avellino e accorcia con Cavaliero e Trasolini. Le speranze però irpine vengono spazzate da Denmon che ammazza letteralmente la gara. Infortunio muscolare per Banks. La Sidigas soccombe 81-67. 
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento