Avellino-Turris 2-2, occasione sprecata: lupi raggiunti nel finale

Lupi avanti di due reti grazie a Santaniello (26' pt) e di Tito (28' st). Espulso Maniero al 33' della ripresa per un fallo di reazione su Lorenzini. Al 39' Persano riapre la gara, nel recupero Romano la pareggia

L'Avellino di Piero Braglia spreca clamorosamente l'occasione di balzare al primo posto della classifica. Succede tutto nei minuti finali del match, dove i biancoverdi, in vantaggio di due reti, si fanno rimontare dalla Turris, nel giro di sette minuti. Finisce 2-2 il recupero della prima giornata del campionato di Serie C, girone C.

Primo tempo: vantaggio con Santaniello, ma che rischi

La partita, ripresa al 9' del primo tempo dopo che, lo scorso 27 settembre, era stata rinviata per maltempo, non è certo iniziata con il piede giusto per i ragazzi di mister Braglia, che cincischiano più volte con la palla tra i piedi, permettendo agli attaccanti corallini, prima con Giannone al 13' e poi, tre minuti più tardi, con Pandolfi, di andare a tiro. Con il passare dei minuti, la compagine irpina prende le misure e va in vantaggio al 26' del primo tempo: ottima trama di passaggi, con Gabriele Bernardotto che serve Sonny D'Angelo il quale, di prima, centra il palo sinistro della porta difesa da Abagnale. Sulla respinta, è Emanuele Santaniello ad appoggiare la palla in rete e a siglare il secondo gol stagionale, nonché la rete del momentaneo vantaggio biancoverde. L'Avellino preme subito sull'acceleratore e tenta il raddoppio con una conclusione velenosa di Aloi, che trova l'ottima risposta dell'estremo difensore avversario al 43' del primo tempo.

Secondo tempo: raddoppio con deviazione, poi follia Maniero e rimonta corallina

Nella ripresa, dopo soli sette minuti, è Francesco Forte a dare forfait, a causa di uno scontro di gioco: al suo posto, entra Pasquale Pane che non si rivelerà, purtroppo, impeccabile nei minuti seguenti dell'incontro. In ogni caso, è l'Avellino a controllare il pallino del gioco e a premere per il raddoppio. La seconda rete, dopo vari tentativi, arriva, grazie a una conclusione di Fabio Tito, sporcata dalla deviazione del capitano corallino Pasquale Rainone: Abagnale si tuffa troppo in anticipo, non riuscendo a prevedere la traiettoria della sfera che si infila alle sue spalle. Biancoverdi in totale controllo del match, fino al 33' della ripresa, quando è Riccardo Maniero a commettere una vera e propria follia a gioco fermo: un colpo proibito ai danni di Filippo Lorenzini che non sfugge agli occhi del signor Longo di Paola. Rosso diretto per il bomber. La Turris si galvanizza e, sei minuti più tardi, accorcia le distanze con un colpo di testa di Mattia Persano, abile a spiazzare Pane sul secondo palo. I ragazzi di mister Fabiano ci credono e, al 46', trovano il colpo del pari: calcio d'angolo di Sandomenico, uscita a vuoto di Pane e tocco vincente di Antonio Romano. 

Cala così il sipario su una gara letteralmente gettata alle ortiche dall'Avellino. Per i biancoverdi, che restano a un punto dalla Ternana capolista, a quota 14 punti, sfuma la possibilità di sorpasso e di conquista del primo posto nel girone C della Serie C.

Secondo tempo

51' st - Finisce il match. Occasione sprecata per l'Avellino che, in inferiorità numerica, si fa raggiungere dalla Turris nel finale. 2-2.

49' st - Adamo ci prova dalla destra, ma spreca malamente.

46' st - Pari della Turris. Cross in mezzo da calcio d'angolo di Sandomenico, svirgola Pane e Antonio Romano, a porta praticamente sguarnita, firma la rete del pari

45' st - L'arbitro Longo di Paola concede ben sei minuti di recupero.

43' st - Lancio lungo a cercare Da Dalt, ottimo l'anticipo in uscita di Pane che blocca la sfera in corsa.

41' st - Braglia corre ai ripari, schierando Michele Bruzzo al posto di un esausto Alberto De Francesco.

39' st - Goal per la Turris. Persano, servito ottimamente da un suo compagno di squadra, spinge di testa in rete la sfera, nulla da fare per Pane. I corallini riaprono la gara: 2-1.

37' st - La Turris, ora in superiorità numerica, è impostata in modalità trazione anteriore per provare a rimediare un incontro abbastanza compromesso. Per l'Avellino ci sarà ancora un po' da soffrire.

36' st - Quarto cambio per gli ospiti: entra un altro ex di turno, Salvatore Sandomenico, esce Filippo Lorenzini.

33' st - Il centravanti biancoverde avrebbe rifilato un colpo proibito a Filippo Lorenzini a gioco fermo. Non è sfuggito nulla al signor Longo, il quale ha estratto il cartellino rosso per Maniero.

32' st - Rosso per Riccardo Maniero! Pesante ingenuità dell'attaccante biancoverde, da poco entrato in campo al posto di Bernardotto.

31' st - Terza sostituzione per gli ospiti: entra Fabio Longo al posto di Franco Signorelli.

30' st - Grandissimo gol di Persano, per la Turris, ma il guardalinee alza la bandierina. Ben al di là della linea difensiva la posizione dell'attaccante corallino, servito da un grande assist di Loreto. Altrettanto bella la conclusione di prima di Persano, colto però in posizione irregolare.

28' st - Questa volta, Fabio Tito ha provato direttamente la conclusione in porta: il suo tiro trova la deviazione di un difensore corallino. Abagnale viene tradito dal rimpallo di Rainone e viene battuto, per la seconda volta, in questo match. L'Avellino raddoppia sulla Turris: 2-0 il risultato provvisorio al 28' della ripresa.

28' st - GOOOOOOOOOOALLLLL DELL'AVELLINO!

24' st - Secondo cambio per i biancoverdi: Riccardo Maniero prende il posto di Gabriele Bernardotto.

21' st - Ancora Tito, dalla sinistra, tenta un cross a giro che, tuttavia, finisce sul fondo, dall'altro lato del campo. 

20' st - Ottimo spunto di Tito che la crossa in mezzo, trovando forse la deviazione di un difensore, sulla palla si avventa Bernardotto che, di prima, tenta il colpo della serata e sfiora l'esterno della rete.

17' st - Seconda sostituzione per la Turris: Mattia Persano fa il suo ingresso al posto di Luca Pandolfi.

9' st - Grossa chance per l'Avellino: Adamo serve Santaniello, il quale si smarca sulla destra e crossa al centro per Aloi, il quale tenta la conclusione di controbalzo ma calcia male il pallone.

7' st - Non ce la fa il portiere dei lupi a proseguire l'incontro. Entra, al suo posto, Pasquale Pane, che aveva già difeso tre giorni fa i pali della porta irpina, nel match vinto contro la Casertana (3-1).

4' st - Infermieri in campo, gioco fermo: a terra l'estremo difensore dei biancoverdi, Francesco Forte. Si scalda Pasquale Pane, pronto a sostituire il numero 22 dei biancoverdi.

4' st - Dribbling di Tito su Esempio, cross al centro ma impreciso. Bella azione personale, un po' meno il tentativo in mezzo.

3' st - Incomprensione tra Forte e Miceli, Pandolfi prova ad approfittarne, cercando un pallonetto che supera l'estremo difensore, ma è debole. Il capitano dei biancoverdi raggiunge la sfera e la spazza lontano.

1' st - Si riparte. Inizia il secondo tempo di Avellino-Turris!

1' st - Primo cambio per l'Avellino: entra il giovane difensore Mario Nikolic, al posto del centrocampista Marco Silvestri. Cambio anche per la Turris: fa il suo ingresso in campo Antonio Romano, esce Raffaele Fabiano.

Primo tempo

45' pt - Il signor Longo di Paola non concede minuti di recupero e manda le squadre al riposo. Avellino in vantaggio sulla Turris con il punteggio di 1-0. Decide, per il momento, la rete di Emanuele Santaniello al 26' del primo tempo.

43' pt - Bellissimo tiro dalla distanza di Aloi, Abagnale si allunga e la mette in corner.

42' pt - Primo corner della gara per la Turris, la respinta di Forte fa partire il contropiede della compagine biancoverde.

39' pt - Brutto cambio di fascia di Tito, che va a servire Da Dalt, il quale non ne approfitta: Adamo rinvia sull'ex calciatore dell'Avellino e il rimpallo finisce tra le braccia di Forte.

36' pt - I ragazzi di mister Fabiano provano a riorganizzare le idee: progressione di Esempio sulla fascia destra, cross in mezzo, controlla la difesa biancoverde.

33' pt - Secondo gol stagionale, quello siglato da Emanuele Santaniello qualche minuto fa. Rete che vale, almeno per il momento, il vantaggio dell'Avellino sulla Turris.

30' pt - I calciatori irpini recriminano per un tocco di mano in area di rigore corallina, l'arbitro Paola lascia proseguire.

28' pt - L'Avellino, sulle ali dell'entusiasmo, prova il raddoppio con una rovesciata di D'Angelo: la conclusione balistica del centrocampista in maglia biancoverde si spegne, però, ben lontano dalla porta difesa dall'estremo difensore corallino.

26' pt - Lupi in vantaggio! Ottimo scambio di palleggi tra i ragazzi in maglia biancoverde, Bernardotto serve poi Sonny D'Angelo che, di prima, centra il palo. Sulla respinta, Emanuele Santaniello coglie impreparato Abagnale e firma la rete del vantaggio biancoverde. Avellino-Turris 1-0.

26' pt - GOOOOOOOALLLLLL DELL'AVELLINO!

25' pt - Punizione per la compagine corallina: il cross va oltre la linea di fondo.

24' pt - Ingenuita di Emanuele Adamo, che si fa sopraffare da Da Dalt ed è costretto a fare fallo: giallo per lui.

23' pt - Risponde subito la Turris con Giannone, palla alta sopra la traversa.

23' pt - Occasione per l'Avellino, con Gabriele Bernardotto che prova di potenza, ma calcia sul fondo.

20' pt - Parte bene l'azione dei biancoverdi sull'asse Bernardotto-D'Angelo, assist per Aloi che, tuttavia, la spara altissima.

16' pt - Altra, clamorosa palla gol per gli ospiti: a sprecarla è, stavolta, Pandolfi, spina nel fianco per la retroguardia biancoverde nei primi minuti di gioco.

15' pt - Punizione per l'Avellino, conclusione di Fabio Tito troppo centrale, per Abagnale nessun problema a bloccare la sfera.

14' pt - Conclusione dalla bandierina forte e precisa, di Aloi, Abagnale respinge di pugni e allontana.

13' pt - Reagisce subito l'Avellino, guadagnandosi il primo corner della gara.

13' pt - Clamoroso errore di Dossena che, nel giochicchiare con la palla, la regala a Pandolfi. La punta centrale della Turris serve Giannone che, tuttavia, spreca clamorosamente.

10' pt - La Turris si rende pericolosa con Pandolfi che prova, con un paio di finte, a dribblare i difensori biancoverdi, bravi a contenere le sue iniziative.

9' pt - Partiti! Si riparte dalla retroguardia biancoverde, laddove il gioco era stato fermato definitivamente dall'arbitro Longo di Paola.

Le squadre scendono in campo per riprendere la partita da dove ci si era fermati. Le ostilità ripartiranno dal 9' del primo tempo.

Avellino-Turris: il prepartita

Buonasera a tutti i lettori di AvellinoToday! Vi parliamo dallo stadio "Partenio-Lombardi", per raccontarvi il prosieguo del match Avellino-Turris, recupero della prima giornata del campionato di Serie C, girone C.

Il derby campano, in programma lo scorso 27 settembre, era infatti stato sospeso al nono minuto della prima frazione di gioco: a causa di un violentissimo nubrifagio abbattutosi sul capoluogo irpino, l'arbitro Longo della sezione di Paola fu costretto a far terminare anzitempo i giochi, decretando la sospensione dell'incontro. 

Le squadre sono sul terreno di gioco per il riscaldamento pre-gara.

Variazione dell'ultimo minuto nella formazione dei lupi: inizialmente, era previsto il debutto per il giovane calciatore croato Mario Nikolic, ma mister Braglia, all'ultimo minuto, ha deciso di rimescolare le carte in tavola, rimettendo in panca il prodotto del vivaio della Dinamo Zagabria e inserendo Alberto De Francesco. Probabile, quindi, un cambio di modulo da 3-5-2 a 4-4-2, con Fabio Tito ed Emanuele Adamo che arretreranno nel ruolo di terzini, affiancando Dossena e Miceli nella retroguardia difensiva. 

Anche il tecnico corallino, Franco Fabiano, ha apportato qualche modifica rispetto alla formazione del 27 settembre scorso. Confermato il 4-3-3 come modulo, con la variazione rappresentata da Ciro Loreto al posto di Francesco Di Nunzio in difesa. Centrocampo a tre con Signorelli, Franco e Raffaele Fabiano. In attacco, spazio all'ex di turno Fabio Da Dalt e a Luca Pandolfi, che prendono il posto di Mattia Persano e Antonio Romano.

Avellino-Turris 2-2, il tabellino

AVELLINO-TURRIS 2-2

MARCATORI: 26' pt Santaniello (A), 28' st Tito (A), 39' st Persano (T), 46' st Romano (T).

AVELLINO (4-3-1-2): Forte (7' st Pane); Adamo, Dossena, Miceli, Tito; Aloi, Silvestri M. (1' st Nikolic), De Francesco (41' st Bruzzo), D'Angelo; Bernardotto (24' st Maniero), Santaniello. A disp.: Pizzella, Mariconda, Burgio. All.: Braglia.

TURRIS (4-3-3): Abagnale; Esempio, Lorenzini (36' st Sandomenico), Rainone, Loreto; Fabiano R. (1' st Romano), Signorelli (31' st Longo Fa.), Franco; Giannone, Pandolfi (17' st Persano), Da Dalt. A disp.: Lonoce, D’Ignazio, Di Nunzio, Esposito, Marchese, Sandomenico, Persano, Alma. All.: Fabiano F.

ARBITRO: Sig. Federico Longo della sezione di Paola.

ASSISTENTI: Sigg. Paolo Laudato della sezione di Taranto, Giuseppe Centrone della sezione di Molfetta ed Ermes Fabrizio Cavaliere della sezione di Paola (quarto uomo).

AMMONITI: 24' pt Adamo (A) per gioco scorretto.

ESPULSI: 33' st Maniero (A) per comportamento non regolamentare.

NOTE: gara a porte chiuse. Gara ripresa dal 9' del primo tempo. Angoli: 4-5.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Guida Michelin, tra vecchie e nuove stelle ecco i migliori ristoranti campani

  • Coronavirus, in Campania Rt scende sotto 1: verso la fine della zona rossa

  • In Campania è stato raggiunto il picco dei contagi

  • Coronavirus in Irpinia, sono 194 i positivi di oggi: altri 38 ad Avellino

  • Coronavirus in Irpinia, sono 93 i positivi di oggi: altri 13 ad Avellino

  • Rinviata l'apertura di Decathlon a Mercogliano

Torna su
AvellinoToday è in caricamento