menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'ex Laverone fredda l'Avellino, al "Partenio-Lombardi" passa la Ternana: 1-2

Dopo un primo tempo scoppiettante, con reti di Vantaggiato e Aloi, arriva la doccia fredda al 44' della ripresa per i lupi: decide la gara un gol dell'ex Laverone. Quarta sconfitta stagionale per i biancoverdi

Una rete dell'ex di turno, Lorenzo Laverone, gela un Avellino che non ha sfigurato, contro una Ternana che si impone sempre più come prima della classe nel campionato di Serie C, girone C. Nel match valevole per la quindicesima giornata, le Fere superano al fotofinish i Lupi con il punteggio di 1-2.

La cronaca del match

Primo tempo molto emozionante, con gli ospiti che partono subito forte, passando in vantaggio con una rete di Daniele Vantaggiato dopo soli otto minuti di gioco: scambio tra Partipilo e Boben sulla destra, il difensore sloveno crossa, forte e rasoterra, verso il centro dell'area e l'esperto attaccante, in spaccata, coglie impreparata la difesa biancoverde. Dopo circa mezz'ora, ecco il pareggio degli uomini di mister Braglia: minuto 37, Tito serve Ciancio che, con un pregevole cross dalla destra, riesce a trovare Salvatore Aloi. Il centrocampista biancoverde, con una micidiale incursione, anticipa tutti e calcia di piatto, battendo Iannarilli per il momentaneo pareggio della compagine casalinga.

Nella ripresa, la partita si addormenta, con la Ternana che guadagna metri in mezzo al campo e i lupi che fanno fatica a reggere il confronto fisico e tecnico con i rossoverdi. Eppure, al 31' del secondo tempo, ancora Aloi ha la possibilità di portare i suoi compagni in vantaggio da calcio piazzato, ma Iannarilli compie un vero miracolo e salva la sua squadra. Quattro minuti più tardi, è Falletti ad andare vicino al gol, con una conclusione a giro che si spegne, di poco, sul fondo. E' solo il preludio alla doccia gelata che l'Avellino subisce, al minuto 44: ancora Falletti riesce a trovare lo spazio per tirare, la sua conclusione viene respinta da Pane ma, sulla ribattuta, è Lorenzo Laverone ad arrivare prima di tutti e ad appoggiare la sfera in rete, portando gli uomini di mister Lucarelli al dodicesimo successo stagionale in 15 incontri disputati. 

Per i biancoverdi, alla loro quarta sconfitta stagionale - la terza tra le mura amiche - resta il rimpianto per un punto che sarebbe stato prezioso, contro una capolista Ternana che sbanca anche il "Partenio-Lombardi" e vola, sempre più solitaria, al primo posto in classifica.

Avellino-Ternana 1-2: il tabellino

AVELLINO-TERNANA 1-2

MARCATORI: 8' pt Vantaggiato (T), 37' pt Aloi (A), 44' st Laverone (T).

AVELLINO (4-4-2): Pane; Ciancio, Dossena, Silvestri L., Rocchi; Tito (28' st Burgio), Aloi, D'Angelo (29' st Silvestri M.), Adamo (28' st Rizzo); Fella (25' st Bernardotto), Santaniello (17' st Maniero). A disp.: Leoni, Pizzella, Miceli, Nikolic. All.: Braglia.

TERNANA (4-2-3-1): Iannarilli; Damian, Russo, Boben, Laverone; Palumbo (23' st Falletti), Proietti (33' st Bergamelli); Partipilo (38' st Peralta), Salzano, Furlan (33' st Paghera); Vantaggiato (22' st Raicevic). A disp.: Vitali, Ndir, Ferrante, Onesti, Torromino. All.: Lucarelli.

ARBITRO: Sig. Mario Vigile della sezione di Cosenza.

ASSISTENTI: Sig.ri Riccardo Vitali della sezione di Brescia, Massimo Salvalaglio della sezione di Legnano, Ermes Fabrizio Cavaliere della sezione di Paola. 

AMMONITI: 30' pt Proietti (T), 34' pt Dossena (A) e 30' st Boben (T) per gioco scorretto.

NOTE: gara a porte chiuse. Angoli: 3-5. Recuperi: 1' pt, 5' st.

Secondo tempo

50' st - Finisce la gara. Il signor Vigile decreta la fine dell'incontro. Ternana batte Avellino con il punteggio di 1-2 e vola sempre più in alto.

49' st - Sospetto contatto in area tra Boben e Maniero, l'arbitro lascia proseguire.

45' st - Il quarto uomo indica cinque minuti di recupero.

44' st - Tiro di Falletti, respinge Pane, sulla ribattuta Lorenzo Laverone appogga in rete e firma il gol del nuovo vantaggio per le Fere.

44' st - Goal della Ternana.

42' st - Corner per i lupi: Rizzo, subito, in mezzo, il pallone per Luigi Silvestri che, al volo, calcia potente. Palla che si spegne di poco alta sulla traversa.

41' st - Ci prova Paghera dalla distanza: tiro debole, Pane si accartoccia e blocca il pallone.

38' st - Ultima sostituzione per gli ospiti: Lucarelli schiera Peralta al posto di un esausto Partipilo.

35' st - Dai venti metri, il neoentrato Falletti prova a sorprendere Pane sul secondo palo: sfera di poco al lato.

33' st - Altro cambio per le Fere: Bergamelli sostituisce Proietti.

33' st - Cambio per la Ternana: esce Furlan, entra l'ex di turno, Paghera.

31' st - Incredibile miracolo di Iannarilli sulla conclusione potente e precisa di Aloi da calcio piazzato: palla in calcio d'angolo.

30' st - Bruttissimo fallo di Boben che, sul tentativo di Maniero di anticiparlo, gli rifila un violento calcione. Il gesto scorretto non sfugge agli occhi del sig. Vigile, che estrae il cartellino giallo.

28' st - Terzo, quarto e quinto cambio per l'Avellino: esce Fabio Tito, entra Riccardo Burgio. Inoltre, Emanuele Adamo viene richiamato da mister Braglia, per far entrare Agostino Rizzo. Infine, Marco Silvestri prenderà il posto di Sonny D'Angelo.

25' st - Sostituzione anche per l'Avellino: Gabriele Bernardotto subentra a Giuseppe Fella.

23' st - Doppio cambio per la Ternana: Palumbo e Vantaggiato lasciano spazio a Falletti e Raicevic.

21' st - Da distanza più che proibitiva, Dossena forza una conclusione rasoterra che si spegne sul fondo.

17' st - Prima sostituzione della gara, a opera di mister Braglia: esce Emanuele Santaniello, entra Riccardo Maniero.

15' st - Diagonale dalla sinitstra di Prioetti, Pane si tuffa e blocca egregiamente il pallone.

11' st - Corner per le Fere: allontana la retroguardia biancoverde, di piatto Damian la rimette per Vantaggiato che, in rovesciata, si coordina benissimo e impegna seriamente Pane, tra le proteste dei calciatori irpini per una sospetta posizione di offside.

5' st - Dalla sinistra, Proietti prova a impensierire Pane, ma la sua conclusione è debole.

0' st - Si riparte! Il signor Vigile fischia l'inizio della seconda frazione.

Primo tempo

46' pt - L'arbitro Vigile di Cosenza fischia la fine del primo tempo. Avellino e Ternana vanno al riposo sul punteggio di 1-1.

45' pt - Il quarto uomo segnala un minuto di recupero.

44' pt - Punizione pericolosa per l'Avellino: va Tito dalla destra, il cui spiovente trova la testa di D'Angelo che, però, non riesce a inquadrare lo specchio della porta.

37' pt - Assist perfetto, dalla destra, di Simone Ciancio a cercare Salvatore Aloi: il centrocampista biancoverde sbuca nell'area e, di prima, batte Iannarilli. Partita di nuovo in parità.

37' pt - GOOOOOOOOOAAAAAAL DELL'AVELLINO!

35' pt - Pericolosissima palla gol per la Ternana: lancio dalla difesa di Damian per Partipilo che, a tu per tu con Pane, spreca. L'estremo difensore biancoverde, tuttavia, non blocca in due tempi e lo stesso Partipilo ritorna sul pallone e prende il palo esterno. L'arbitro, tuttavia, fischia un'irregolarità.

34' pt - Si infiamma la gara: ammonito anche Dossena per un brutto fallo su Vantaggiato.

30' pt - Ecco la prima ammonizione della gara: la rimedia Proietti, che stende Santaniello in procinto di partire in contropiede.

28' pt - Ghiotta palla gol per i lupi: cross dalla sinistra di Tito, tra Fella e Santaniello è il primo a cercare, in acrobazia, la rete del pareggio che, tuttavia, non arriva. Palla alta.

22' pt - Prova a rispondere l'Avellino con una conclusione di Fella: la palla, di controbalzo, finisce sul fondo, senza impensierire più di tanto Iannarilli.

17' pt - Ancora Proietti, dalla distanza, calcia, ma il suo tiro incontra un suo compagno sulla traiettoria: palla sporcata e Pane fa sua la sfera.

8' pt - Goal della Ternana. Ottima incursione di Partipilo sulla sinistra, che serve Boben: il calciatore calcia potente, in mezzo, verso Daniele Vantaggiato che, in scivolata, infila la sfera in rete. Retroguardia biancoverde colta di sorpresa.

5' pt - Primo corner della gara anche per l'Avellino: schema veloce dei biancoverdi, velenosa palla in mezzo di Aloi, sulla quale arriva Ciancio che, di testa, non mira bene la porta. Occasione sprecata per i lupi.

3' pt - Subito Ternana in avanti con un bolide dalla distanza di Proietti: Pane respinge, Dossena non rischia e mette la palla in corner.

0' pt - Si comincia! Il signor Vigile di Cosenza decreta il calcio d'inizio dell'incontro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Disfunzioni idriche in Irpinia: l'avviso di Alto Calore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento