rotate-mobile
Sport

Per l'Avellino, il nome di Gigi Castaldo significa salvezza: battuto 1-0 lo Spezia

Il numero 10 fa esplodere il Partenio - Lombardi

Per l'Avellino, il nome di Gigi Castaldo significa salvezza. I biancoverdi, grazie al gol del loro numero 10, hanno ragione di uno Spezia che non si è mai realmente reso pericoloso. Castaldo, a un quarto d'ora dal termine, fa esplodere il Partenio – Lombardi tirando fuori l'Avellino dalla zona playout, con due punti di vantaggio sul Novara impegnato domani a Perugia. La squadra di Foscarini continua a sperare nella salvezza.  

Avellino-Spezia 1-0, il tabellino. 

Marcatori: 31′ st Castaldo. 

Avellino (4-3-3): Radu; Ngawa (8′ st Ardemagni), Migliorini, Kresic (38′ st Morero), Falasco; Gavazzi, Di Tacchio, Wilmots; Molina, Castaldo, Bidaoui (19′ st D’Angelo). 

A disp.: Casadei, Lezzerini, Moretti, Vajushi, Morero, Asencio, Morosini. All.: Foscarini. 

Spezia (3-5-2): Manfredini; Corbo (24′ st Capelli), Terzi, Giani; De Col, De Francesco, Juande, Pessina (15′ st Mora), Lopez; Marilungo, Gilardino (22′ st Granoche). 

A disp.: Di Gennaro, Ceccaroni, Bolzoni, Forte, Augello, Awua, Maggiore, Masi, Mulattieri.  All.: Gallo. 

Arbitro: Marinelli di Tivoli. Assistenti: Vecchi di Lamezia Terme e Mastrodonato di Molfetta. Quarto uomo:Natilla di Molfetta. 

Note: ammoniti 13′ pt Pessina per gioco scorretto, 32′ st Ardemagni, 34′ st Molina, 38′ st D’Angelo per comportamento non regolamentare; angoli 2-3; recuperi 0′ e 8′. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Per l'Avellino, il nome di Gigi Castaldo significa salvezza: battuto 1-0 lo Spezia

AvellinoToday è in caricamento