menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Us Avellino, Capuano: "Li abbiamo attaccati come dei cannibali"

"Abbiamo un vantaggio importante sulle dirette concorrenti"

Ezio Capuano ha commentato la vittoria del suo Avellino contro il Rieti:

"Abbiamo portato a casa una vittoria importante contro una grande squadra. Il Rieti, oggi, era il peggior avversario da affrontare. Noi li abbiamo attaccati come fossimo dei cannibali. Abbiamo avuto l’intuizione di affrontarli nel loro campo. Quando abbiamo incassato il goal ci siamo un po' spaventati. Da qui ho voluto giocare con i tre centrocampisti con Micovschi a ridosso della punta. Ora abbiamo un vantaggio importante sulle dirette concorrenti. Il cammino, però, è ancora lunghissimo. Ci godiamo questa grande prestazione. Albadoro? Chi gestisce il comando è deputato a decidere. Io non sono un pupazzo. Altrimenti non allenavo l’Avellino. Diego ha disatteso in maniera grave le regole. Ecco perchè è rimasto fuori nella partita della vita”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Disfunzioni idriche in Irpinia: l'avviso di Alto Calore

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus in Irpinia, sono 90 i positivi di oggi: 12 ad Avellino

  • Sport

    Avellino implacabile, soffre ma vince anche a Catanzaro: 0-1

  • Incidenti stradali

    Grave incidente stradale a Pratola Serra, ferite due persone

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento