menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'Avellino affonda la Pergolettese 3-0 e conquista la finale

Uno straordinario Di Paolantonio segna due gol su punizione. Ciotola fa tris

Pergolettese asfaltata da un Avellino in formato schiacciasassi. Uno straordinario Di Paolantonio segna due gol su punizione. Ciotola fa tris. I biancoverdi staccano il pass per la finale di Poule Scudetto di Serie D. La squadra di Bucaro, adesso, affronterà il Lecco (2-0 al Cesena) nella giornata di domenica. 

Avellino-Pergolettese 3-0

AVELLINO (4-4-2): Lagomarsini; Betti, Morero (1' st Capitanio), Dionisi, Parisi; Tribuzzi, Buono, Di Paolantonio (40' st Carbonelli), Da Dalt (13' st Ciotola); De Vena (31' st Sforzini), Alfageme (18' st Matute). A disp.: Longobardi, Patrignani, Rizzo, Pepe. All.: Bucaro. 

PERGOLETTESE (4-3-3): Chiovenda; Fanti, Fabbro, Bakayoko, Villa; Muchetti (27' st Panatti), Manzoni (37' st Piras), Cazzamalli (31' st Okyere); Russo (12' st Morello), Bortoluz, Bitihene (12' st Franchi). A disp.: Stucchi, Manfroni, Lucenti, Schiavini. All.: Contini.

ARBITRO: Nicolini di Brescia. 

Guardalinee: Giuggioli-Spina. 

MARCATORI: 22' pt Di Paolantonio, 34' st Di Paolantonio, 50' st Ciotola. 

NOTE: spettatori 250 circa. Ammoniti: Bakayoko, Parisi, Villa, Okyere. Angoli: 5-4 per l'Avellino. Recupero: pt 2', st 5'. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento