menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Avellino-Palermo 1-3: i siciliani dilagano al Partenio

Prova da dimenticare per la squadra di Novellino, che cade 3-1 tra le mura amiche

Prova da dimenticare per la squadra di Novellino, che cade 3-1 tra le mura amiche

Primo tempo

La prima frazione di gioco è caratterizzata dagli episodi: è l’autogol di Molina, infatti, a fissare il punteggio sull’1-0 per il Palermo. Gli ospiti, però, sono in inferiorità numerica per l’espulsione di Cionek, entrato a piedi uniti su D’Angelo.  Fino a questo momento, il match è ben controllato dai rosanero, che però nella ripresa dovranno amministrare il minimo vantaggio in dieci. L’Avellino, dal canto suo, appare ingabbiato e il centrocampo è assolutamente incapace di fare filtro.  

Secondo Tempo

Nel secondo tempo si concretizza la disfatta dell’Avellino, che cade in casa dopo tre pareggi consecutivi. Una sola vittoria nelle ultime nove per i biancoverdi. La Curva Sud contesta squadra e società. Nella seconda frazione, il Palermo, anche in inferiorità numerica, segna altri due gol con Gnahoré e Nestorosvki. Il gol della bandiera degli irpini lo firma Molina, che aveva sbloccato l’incontro con una sfortunata autorete.

Avellino-Palermo 1-3, il tabellino.

Marcatori: 36′ aut. Molina, 3′ st Gnahoré, 32′ st Nestorosvki, 36′ st Molina.

Avellino (3-5-1-1): Lezzerini; Ngawa, Migliorini, Marchizza (12′ st Laverone); Molina, Paghera (7′ st Bidaoui), Moretti, D’Angelo, Falasco; Castaldo; Ardemagni (17′ st Asencio).

A disp.: Radu, Iuliano, Kresic, Camarà, Gliha, Evangelista, Suagher. All.: Novellino.

Palermo (3-5-1-1): Posavec; Cionek, Struna, Bellusci; Rispoli, Gnahoré, Jajalo, Chochev (1′ st Szyminski), Aleesami; Coronado (34′ st Murawski); Nestorovski (40′ st La Gumina).

A disp.: Pomini, Maniero, Accardi, Trajkovski, Embalo, Fiordilino, Santoro, Petermann. All.: Tedino.

Arbitro: Nasca di Bari. Assistenti: Margani di Latina e Cangiano di Napoli. Quarto uomo: Vigile di Cosenza.

Note: espulso 42′ st Cionek per gioco scorretto; ammonito 49′ pt Paghera, 23′ st Migliorini per gioco scorretto; angoli 8-4; recuperi 4′ pt e 4′ st.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Finalmente riapre il Cinema Partenio di Avellino

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento