menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Avellino-Paganese 1-0, Capuano: "Chiunque giocherà contro di noi dovrà preoccuparsi"

Il tecnico biancoverde promette battaglia per le prossime gare

È un Ezio Capuano sollevato dalla vittoria dell'Avellino contro la Paganese (1-0) ma, al tempo stesso, determinato a fare ancora meglio nelle prossime partite.

Le dichiarazioni di Capuano

Intervistato da Ottochannel, il mister dei lupi analizza il match vinto contro gli azzurrostellati:

"Non è facile dopo sei-sette palle goal che sbagli, riuscire a ottenere un altro grande successo. Questi ritmi sono frutto di un grande lavoro di gruppo e noi lo stiamo facendo".
Ora l'Avellino ha una certa distanza dalla zona rossa, ma Capuano non vuole fare sconti:
"Abbiamo otto punti di vantaggio sui playout, se lo avessi detto qualche settimana fa ci avrebbero portato al manicomio. È normale che adesso non ci accontentiamo. Adesso, chiunque giocherà contro l'Avellino dovrà preoccuparsi".
Già a partire dalla prossima gara, contro la corazzata Bari:
"Per noi anche un punto in più è fondamentale, giocheremo più spensierati, più consapevoli, adesso saremo più difficili da battere. Andremo a fare partita a Bari, consci del loro potenziale ma di non fare la vittima sacrificale".
Sulle vicende societarie, Capuano è categorico:
"Io penso solo ai miei ragazzi e ad andare avanti, penso solo alla prossima partita e all'allenamento di domani".
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento