menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Avellino - Ostiamare 1-0, agli irpini basta un rigore di Sforzini

Ancora una vittoria per i biancoverdi

Vittoria di misura ma importantissima per l'Avellino, che regola l'Ostiamare 1-0 grazie a un rigore di Sforzini. Decisione ineccepibile dell'arbitro, che sanziona con la massima punizione il fallo di Di Iacovo su Tribuzzi, appena entrato in area di rigore. Dal dischetto, il giocatore irpino non sbaglia, mettendo in bacheca la decima marcatura stagionale. 

Avellino-Ostiamare 1-0

AVELLINO (4-4-2): Viscovo; Betti, Dionisi, Dondoni, Parisi; Tribuzzi, Di Paolantonio, Matute (22' st Gerbaudo), Da Dalt (28' st Ciotola); Sforzini (18' st Alfageme), De Vena (39' st Mentana). A disp.: Pizzella, Mithra, Morero, Omohonria, Buono. All.: Cinelli (Bucaro squalificato).

OSTIAMARE (4-4-2): Giannini; Di Iacovo, Pieri, Ferrari (20' st Sarrocco), Colantoni (33' st Calveri); Cabella (48' st Scaccia), D'Astolfo, Bellini (45' st Lazzeri), Bertoldi; De Iulis, Attili. A disp.: Barrago, Ceccarelli, Lazzeri, Galli, Renzetti, Pedone. All.: Greco.

ARBITRO: Frascaro di Firenze.

Guardalinee: Camoni-Mangoni. 

MARCATORE: 34' pt Sforzini (rig.). 

NOTE: spettatori 3000 circa. Ammonito: Cabella. Angoli: 10-0 per l'Avellino. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento