Sport

Avellino-Foggia, Forte: "In corsa per il secondo posto, dimostriamo chi siamo"

Il portiere biancoverde presenta la sfida di mercoledì sera contro i satanelli: "Vogliamo fare qualcosa d’importante. Le critiche, le pressioni ci sono, ma aiutano anche a crescere"

Ecco le dichiarazioni di Francesco Forte, portiere dell'Avellino, in vista del match di mercoledì sera, ore 20:30, contro il Foggia, in programma allo stadio "Partenio-Lombardi" e valevole per la venticinquesima giornata del campionato di Serie C, girone C.

“Nonostante le difficoltà abbiamo raggiunto un risultato storico vincendo a Castellamare di Stabia. Intanto siamo già proiettati sulla prossima partita. Affrontiamo una squadra che arriva da una sconfitta e sappiamo che sarà molto difficile. Siamo in corsa per il secondo posto. Siamo l’Avellino e dobbiamo dimostrarlo".

Il gruppo è unito e compatto

"L’abbraccio a fine partita dimostra che siamo un gruppo unito e compatto. E questo si evince ancora di più dopo una vittoria importante come quella di domenica. Dopo la sconfitta di Bari ci siamo guardati in faccia, il mister c’ha aiutato e da lì è iniziata la nostra scalata. Io cerco di dare il massimo ogni domenica, per questa squadra e per questa società. Vogliamo fare qualcosa d’importante. Le critiche, le pressioni ci sono, ma aiutano anche a crescere. Con il Foggia dobbiamo fare attenzione. È a un passo dalla salvezza e viene qui per concretizzare il suo obiettivo. Dobbiamo interpretare la partita in casa come abbiamo fatto fino a questo momento”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Avellino-Foggia, Forte: "In corsa per il secondo posto, dimostriamo chi siamo"

AvellinoToday è in caricamento