rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Sport

Avellino contro l'abilismo, Della Sala: "Non basta la sensibilizzazione, occorrono interventi ed investimenti"

Le parole della consigliera comunale di Aiello del Sabato che, ieri 4 dicembre, ha partecipato alla manifestazione "Avellino oltre lo sport", organizzata per dire no alla discriminazione nei confronti delle persone disabili nell'ambito dello sport

"Un pomeriggio dedicato allo sport come aggregazione, come socialità, come superamento dei limiti e delle barriere culturali. 
I paradigmi sociali non sono altro altro che saperi costruiti che spesso danneggiano l'altro.
Un grande grazie a chi ha organizzato Alfredo Picariello, a chi ha  sostenuto e promosso l'evento, ricco di presenze, da organizzazioni e associazioni sportive, testimonial e ai centri ludici ricreativi e riabilitativi.Tante le esibizioni. 
Un richiamo va fatto alle istituzioni, devo dirlo, si parla di sport come inclusione e abbiamo la struttura che ospita la piscina comunale chiusa da anni Piscina Comunale Avellino, servizi e opportunità non garantite, dunque non basta la sensibilizzazione ma occorrono interventi ed investimenti. Basta demandare!!!
E ancora dopo venti anni il Il Centro per l'Autismo di Avellino ancora chiuso, tra l’altro condito dalle ultime novità della Magistratura".
Qaunto scrive sui social Connie Della Sala, consigliera comunale di Aiello del Sabato, a seguito della partecipazione all'evento "Avellino oltre lo Sport" che si è tenuto ieri, 4 dicembre 2022, al Palazzetto dello Sport "Giacomo del Mauro" per dire no alla discriminazione nei confronti delle persone disabili nell'ambito dello sport.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Avellino contro l'abilismo, Della Sala: "Non basta la sensibilizzazione, occorrono interventi ed investimenti"

AvellinoToday è in caricamento