menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Avellino - Cesena 1-1: al Partenio succede tutto all'ultimo respiro

Un pareggio che non sta bene a nessuno

Finisce 1-1 il match del Partenio – Lombardi tra Avellino e Cesena. Succede tutto nei minuti finali, quando il gol di Cacia pareggia il vantaggio su rigore di Moretti.

Primo tempo

La prima frazione di gioco al Partenio-Lombardi termina a reti inviolate. Avellino e Cesena rimangono inchiodate sul risultato di 0-0 e i primi 45 minuti di gioco non hanno regalato grandi emozioni agli spettatori, a eccezione del palo colpito da Ardemagni al 14’.

Secondo tempo

Succede tutto nei minuti finali al Partenio, dove il Cesena riesce ad agguantare il pari all'ultimo respiro con Cacia e riesce a prendere un punto dopo il rigore al novantesimo realizzato da Moretti. Questo risultato serve veramente poco all'Avellino. Negli occhi dei tifosi si legge la delusione.

Avellino-Cesena 1-1, il tabellino.

Marcatori: 45′ st Moretti, 51′ st Cacia.

Avellino (3-5-1-1) Radu; Migliorini, Morero, Marchizza; Laverone, Molina, Di Tacchio, Wilmots (15′ st Moretti), Rizzato (32′ st Falasco); Asencio; Ardemagni (50′ st De Risio).

A disp.: Lezzerini, Pecorini, Kresic, Vajushi, Evangelista, Cabezas. All.: Novellino.

Cesena (4-4-2): Fulignati; Donkor, Esposito, Scognamiglio, Fazzi; Vita, Schiavone, Fedele (19′ st Cascione), Laribi (29′ st Kupisz); Jallow, Moncini (15′ st Cacia).

A disp.: Agliardi, Melgrati, Perticone, Eguelfi, Chiricò, Suagher, Dalmonte, Ndiaye, Emmanuello. All.: Castori.

Arbitro: Ghersini di Genova. Assistenti: Rocca di Vibo Valentia e Rossi di La Spezia. Quarto uomo: Vigile di Cosenza.

Note: ammoniti 28′ pt Molina, 35′ pt Vita per gioco scorretto; angoli 10-2; recuperi 0′ pt e 5′ st.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini Covid, si aprono le prenotazioni per gli over 60

Attualità

Psicosi Astrazeneca, in Campania uno su tre rinuncia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento