rotate-mobile
Sport

Avellino-Cavese 1-0, Braglia: "Devo fare un plauso ai miei ragazzi per i 31 punti"

Le dichiarazioni del mister biancoverde al termine del match di oggi

Ecco le dichiarazioni di mister Piero Braglia, al termine del match di oggi Avellino-Cavese, vinto dalla compagine irpina con il punteggio di 1-0.

Vittoria sofferta, ma il tecnico maremmano plaude ai suoi ragazzi: "Noi per mezz'ora abbiamo giocato bene, poi siamo diventati rinunciatari. Poi, è chiaro che nelle occasioni avute, in cui la potevamo chiudere, e non l'abbiamo fatto, la partita diventa difficile. Dobbiamo dare tutti di più, però devo fare comunque i complimenti ai ragazzi perché, alla fine del girone di andata, siamo arrivati a 31 punti. Questa è una squadra che è stata completamente rinnovata e ne ha passate di cotte e di crude. Io sono convinto che Carriero ci darà una mano, nella prossima settimana tornerà De Francesco, nel frattempo anche Errico tornerà nella migliore condizione. Sicuramente, sappiamo che dobbiamo migliorare dal punto di vista del gioco, ma è inevitabile che ci siano, durante la partita, quei 15 minuti di sofferenza".

Sulle dichiarazioni post gara di Campilongo, recriminante un risultato più dignitoso per la compagine metelliana, Braglia precisa: "E' giusto che ognuno abbia le proprie opinioni. Non voglio fare polemica, sono contento che abbiamo vinto. Ognuno la vede come vuole. I ragazzi stanno facendo e danno tutto quello che hanno".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Avellino-Cavese 1-0, Braglia: "Devo fare un plauso ai miei ragazzi per i 31 punti"

AvellinoToday è in caricamento