Us Avellino, Capuano: "Avevamo in mente solo il passaggio del turno. Mi spiace che i tifosi siano stati pochi"

Il tecnico biancoverde ha commentato il passaggio del turno in Coppa Italia

Il tecnico biancoverde, Ezio Capuano, ha commentato il passaggio del turno in Coppa Italia: 

"Avevamo in mente solo il passaggio del turno. Mi spiace che i tifosi siano stati pochi. Penso che sotto il profilo della qualità questa è stata la migliore gara. Questa squadra non si abbatte mai, ha cuore e lotta sempre. Questo gruppo è vivo. Palmisano in quattro minuti ha preso tre palle difficilissime. Questo sta a significare che ogni calciatore da il massimo. Dopo 20 giorni di lavoro vedere i ragazzi esprimersi così è una bella cosa. Ho inserito Karic e Micovschi perchè ho visto giocatori in difficoltà, ho messo Karic a piede invertito per allargare le loro maglie. Bravi i ragazzi che hanno captato quello che gli ho detto Charpentier? E’ entrato benissimo”.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto per la famiglia Pennella: Peppino tradito dalla sua passione per la foto

  • Quasi tre anni in carcere da innocente, finisce l'incubo di un 23enne

  • La "Masi" anticipa l'uscita per il terremoto, la dirigente rimuove il responsabile 

  • Mangiano e dormono all'agriturismo e poi scappano senza pagare

  • L’irpina Enrica Musto commuove il pubblico di “Tu si que vales”

  • Trovato il cadavere di un 51enne in un appartamento

Torna su
AvellinoToday è in caricamento