rotate-mobile
Sport

Avellino-Cavese 0-0, biancoverdi sfortunati non vanno oltre il pari

La squadra di Capuano avrebbe meritato certamente la vittoria

Il primo tempo di Avellino-Cavese termina a reti inviolate e con qualche sbadiglio. Da segnalare soltanto lo striscione esposto dal tifo biancoverde riportante la scritta "Rispetto". 

La seconda frazione vede un Avellino più volenteroso. Al 67', con una punizione violenta e precisa che colpisce in pieno la traversa, Micovschi si rende pericolosissimo. In pieno recupero, la Cavese pareggia il conto delle traverse su calcio di punizione ma il risultato non cambierà più. Al Partenio-Lombardi, tra Avellino e Cavese, finisce 0-0. 

Avellino-Cavese 0-0

AVELLINO (3-4-3): Dini; Celjak, Morero, Illanes; Rizzo (5' st Izzillo), De Marco (40' st Alfageme), Di Paolantonio, Parisi; Sandomenico (5' st Ferretti), Pozzebon (5' st Albadoro), Micovschi. A disp. Tonti, Zullo, Rossetti, Bertolo, Njie, Evangelista, Federico. All. Capuano.

CAVESE (4-2-3-1): Bisogno; Polito, Marzupio, Matino, Ricchi (27' st Nunziante); Castagna (44' st De Luca), Matera (26' st Sainz-Maza); Di Roberto (44' st Cernaz), Bulevardi, Spaltro; Germinale. A disp. Abibi, Paduano, Mirante, Romano. All. Campilongo.

ARBITRO: Marcenaro di Genova.

Guardalinee: Niedda-D'Elia.

NOTE: spettatori 1300 circa. Ammoniti: Matera, Germinale, Ferretti, Matino, Marzupio, Ricchi, Bisogno, Izzillo, Morero. Angoli: 10-4 per l'Avellino.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Avellino-Cavese 0-0, biancoverdi sfortunati non vanno oltre il pari

AvellinoToday è in caricamento