Sport

Avellino-Catanzaro 1-3, Aloi: "L'espulsione ci ha messo un po' di paura, mercoledì possiamo riscattarci"

Le dichiarazioni del centrocampista biancoverde, al termine del match odierno

Sconsolato, a fine gara, il centrocampista dell'Avellino Salvatore Aloi, al termine del match perso dai biancoverdi contro il Catanzaro (1-3).

Ecco le dichiarazioni del calciatore: "L'espulsione ci ha messo un po' di paura, abbiamo preso due gol che ci hanno poi tagliato le gambe. Dobbiamo rivedere gli errori e rimboccarci le maniche, ripartendo più forti di prima. Mercoledì possiamo riscattarci, dobbiamo stare tranquilli". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Avellino-Catanzaro 1-3, Aloi: "L'espulsione ci ha messo un po' di paura, mercoledì possiamo riscattarci"

AvellinoToday è in caricamento