Avellino Calcio, ufficiale: Davide Gavazzi è del Pordenone

La trattativa è stata ufficializzata

Nei giorni scorsi vi abbiamo parlato dell'interesse per Davide Gavazzi da parte del Pordenone calcio allenato da mister Tesser. In questi minuti è arrivato il comunicato ufficiale della squadra friulana: Il Pordenone Calcio comunica di aver ingaggiato il centrocampista Davide Gavazzi. Il calciatore, classe ’86, ha firmato un contratto biennale con scadenza giugno 2020. "Centrocampista molto duttile, dotato di grande qualità, visione di gioco e abilità balistiche, Gavazzi dal 2009 ha sempre militato, da protagonista, in categorie superiori: in carriera vanta 245 gare tra A e B. Nell’ultimo triennio ha vestito la maglia dell’Avellino in B, totalizzando 51 presenze (5 reti, 6 assist). In precedenza ha giocato con Ternana, Sampdoria (7 presenze in A nella stagione 2013/2014) e Vicenza."

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuola, caos e rabbia ad Atripalda: 'volano stracci' tra la dirigente e le mamme

  • Sabato sera di sangue, incidente mortale sul raccordo Salerno-Avellino

  • Incidente mortale sul Raccordo Avellino-Salerno: le immagini del drammatico sinistro

  • Violenta aggressione ad Avellino, dipendente di un bar finisce all'ospedale

  • Sole 365 inaugura ad Avellino, ecco le posizioni di lavoro aperte

  • Incidente mortale, il dolore degli amici di Emanuele

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AvellinoToday è in caricamento