menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Calcio, Avellino - Brescia 3-3: festival del gol al Partenio-Lombardi

Da rivedere la difesa, nel finale paura per i lupi che per poco non vengono beffati

Arriva il Brescia al “Partenio-Lombardi”, rondinelle con il vento in poppa dopo il blitz di Como. Tesser recupera e mette subito nella mischia Insigne e non Soumarè nel ruolo di trequartista. L’allenatore di Montebelluna conferma il centrocampo operaio di Livorno e al posto di Biraschi a destra schiera Nica. In avanti Trotta-Tavano.

Boscaglia nel suo 4-2- 3-1 con Minelli tra i pali, Venuti, Caracciolo, Coly e Castellini dietro. Mazzitelli, Martinelli, in mezzo, Abate che fa da supporto a Embalo e Geijo.

Gol dell’Avellino. Arini in spaccata porta in vantaggio l’Avellino dopo un assist di D’Angelo sulla destra. Bello il fraseggio dei lupi che con Trotta ha aperto bene il gioco per D’Angelo che di prima ha scodellato un assist al bacio per il compagno che si è fatto trovare pronto. All’8’ botta di Trotta, palla alta sopra la traversa. Al 16’ accelerazione di Insigne cge si invola verso la porta di Minelli, Caracciolo ripiega in angolo. L’Avellino si rivede in avanti con un destro di Arini, blocca a terra Minelli, poi è Embalo a tirare verso la porta di Frattali che blocca. Al 33’ buco di Castellini, Insigne ne approfitta ma il suo diagonale non trova la porta. Al 40’ il Brescia pareggia. Difesa imbarazzante, Kupisz mette in mezzo, Visconti e Arini fanno la frittata e le rondinelle pareggiano. Tre minuti dopo Minelli di pugno respinge su Tavano, poi ribattuta di Trotta, ancora Minelli. Senza neanche un minuto di recupero Avellino e Brescia pareggiano per uno a uno. 

Nessun cambio nella seconda frazione, Avellino subito in vantaggio al terzo. Dalla destra cross di Trotta, sul secondo palo Insigne schiaccia la sfera che beffa Minelli. Pareggio immediato del Brescia. Dalla sinsitra Venuti basso per l'ex Cittadella che di prima di piatto beffa Frattali. Boscaglia rileva Embalo per Rosso. Un minuto dopo Trotta dal limite sfiora la terza rete. Brescia avanti. Cross di Rosso, appena entrato per Embalo sul secondo palo Kupisz beffa la difesa e realizza la terza rete. Una difesa davvero ai limiti quella dei lupi ci Tesser che rileva Tavano. Dentro Mokulu. Fuori anche D'Angelo, dentro Bastien. Proprio l'ex Anerlecht riagguanta le rondinelle. Assolo del belga che fa fuori Caracciolo, poi a tu per tu con Minelli con il sinitro pareggia la contesa. Palo di Mokulu. Avellino che sfiora la quarta rete. Insigne serve Mokulu che in area calcia a botta sicura, il legno ferma il belga. Avellino ancora vicinissimo al poker con Trotta. Assist di Bastien, l'attaccante casertano di testa da ottima posizione manda a lato. Fuori Insigne, ultimo cambio per l'Avellino. Dentro Zito. Al 92' brividi per i lupi. Caracciolo in area stacca di testa, grande parata di Frattali. Dopo 4' di recupero Abbatista di Molfetta decreta la fine delle ostilità. Finisce tre a tre. Gara dai due volti per i lupi che hanno da rivedere la difesa. 

Tabellino:

Avellino: Frattali, Nica, Visconti, Ligi, Rea, Arini, D'Angelo (60' Bastien), Jidayi, Insigne (84' Zito), Tavano (60' Mokulu), Trotta

A disp: Offredi, Mokulu, Zito, Soumarè, Nitriansky, Giron, Bastien, Chiosa, Napol

All: Tesser

Brescia: Minelli, Venuti, Caracciolo Ant., Castellini, Coly, Mazzitelli, Martinelli, Kupisz, Abate (65' Caracciolo And.), Embalo (55' Rosso) Geijo (71' Dall'Oglio)

A disp: Arcari, Lancini, Caracciolo And., Camilleri, Morosini, Marsura, Dall'Oglio, Rosso, Said

All: Boscaglia

Arbitro: Abbatista di Molfetta, assistenti: Di Iorio di Verbania e Cicconi di Empoli

Reti: 3’ Arini, 40’ Geijo, 48' Insigne, 53' e 56' Kupisz, 63' Bastien

Ammoniti: Coly, Mazzitelli, Mokulu, Nica 

Angoli: 5 a 4 per l'Avellino

Note: spettatori 5000

Recupero: 0' e 4'

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Disfunzioni idriche in Irpinia: l'avviso di Alto Calore

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus in Irpinia, sono 90 i positivi di oggi: 12 ad Avellino

  • Sport

    Avellino implacabile, soffre ma vince anche a Catanzaro: 0-1

  • Incidenti stradali

    Grave incidente stradale a Pratola Serra, ferite due persone

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento