menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'Avellino non si ferma più, battuto il Bari 1-0

Ancora un gol di De Vena

 La festa dell'Avellino non finisce mai. Anche contro il Bari, i biancoverdi di Bucaro conquistano la vittoria imponendosi 1-0. Il match si sblocca al 13’ della ripresa: traversone di Di Paolantonio dalla destra, la sfera arriva sul secondo palo dalle parti di De Vena, che mette dentro il ventiduesimo centro stagionale. Bari eliminato dalla Poule Scudetto.

Avellino-Bari 1-0

AVELLINO (4-4-2): Viscovo; Betti, Dionisi, Morero (1' st Dondoni), Parisi; Tribuzzi, Gerbaudo (39' st Carbonelli), Di Paolantonio, Da Dalt (23' st Ciotola); Alfageme (32' st Sforzini), De Vena (23' st Buono). A disp.: Pizzella, Patrignani, Pepe, Capitanio. All.: Bucaro.

BARI (4-2-3-1): Marfella; Turi (44' st Liguori), Di Cesare, Mattera, Nannini; Bolzoni (22' st Neglia), Hamlili (44' st Feola); Langella (8' st Piovanello), Brienza, Floriano; Simeri. A disp.: Maurantonio, Cacioli, Iadaresta, Quagliata, Pozzebon. All.: Cornacchini.

ARBITRO: Emmanuele di Pisa. Guardalinee: Pressato-Cerilli.

MARCATORE: 13' st De Vena.

NOTE: spettatori 5000 circa. Ammoniti: Morero, Piovanello, Dionisi. Angoli: 4-4.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ciclo vaccinale completo: la Campania ultima regione d'Italia

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Incendio in un edificio a Montella, intervengono i Vigili del Fuoco

  • Incidenti stradali

    Cisterna in fiamme sulla Ofantina: interviene la Polstrada

  • Cronaca

    Coltivava abusivamente canapa sativa, 45enne denunciato

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento