rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Sport

Asencio: "Darò tutto per l'Avellino, ho grandi motivazioni"

"Al Genoa ho fatto la prima punta ma anche nel ruolo di esterno mi trovo bene"

 Asencio si presenta ai tifosi dell'Avellino. L'attaccante proveniente dal Genoa è pronto a mettersi a disposizione di Novellino: 

"Al Genoa ho fatto la prima punta ma anche nel ruolo di esterno mi trovo bene. Il mio giocatore di riferimento è Lewandowski, ma penso a me". 

"Sicuramente sarà un campionato difficile. Vengo qui per fare il meglio possibile senza paura. Mi trovo bene con i miei compagni, e con il mister sto lavorando bene. Mi sta insegnando a giocare nel ruolo di esterno in cui non ho mai giocato". 

"Il paragone con Torres mi stimola ma io sono Raul Asencio, cercherò di fare la mia strada senza imitarlo. Non mi intimorisce nulla. Mi sono allenato a grandi livelli con il Genoa, sono pronto a dare il massimo per l'Avellino". 

"Ho visto dei video della curva biancoverde, mi ha impressionato il calore dei nostri tifosi. L'Avellino ha creduto in me fin da subito. Ciò mi ha fatto capire l'intenzione della società di avermi con sé". 

"Il Presidente Taccone mi ha dato la giusta carica, fin dal mio primo giorno qui ad Avellino. Con questo affetto ho grandissime motivazioni".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Asencio: "Darò tutto per l'Avellino, ho grandi motivazioni"

AvellinoToday è in caricamento