menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Asd taekwondo, incetta di medaglie in Basilicata

Brillante prestazione per l’Asd taekwondo Avellino al Campionato Interregionale di Combattimento Pomarico Cup 2016

Brillante prestazione per l’Asd taekwondo Avellino al Campionato Interregionale di Combattimento Pomarico Cup 2016 che si è svolto domenica 5 giugno in Basilicata.

Tutti sul podio gli 11 atleti, schierati dalla società guidata dal Maestro Alfonso Iuliano, che hanno conquistato 3 ori, 4 argenti e 4 bronzi.Le medaglie più ambite sono andate a Morena De Fazio (cadetto A, ­51, rossa),Lucio Ceruso (cadetto A, ­49 nera) e Vincenzo Giaquinto (cadetto A, ­65, gialla).

Argento, invece, per Mattia Argenio (cadetto A, ­37, blu), Alessio Guerriero (cadetto A, ­45, nera), Gerardo Maffeo (cadetto B, ­37, blu) e Pasquale Renzullo (Junior, ­73,nera).

Bronzo, infine, per Franco Picariello (cadetto B, ­37, ­ rossa), Giovanni Mignone (Junior, ­63, nera), Paolo Gaeta (Cadetto A, ­53, gialla) e Remigio De Vito (Cadetto A, ­53, gialla).

A poche settimane dalla fortunata trasferta a Riccione, dunque, ancora successi per la società irpina che si appresta ad affrontare nuove e importanti sfide. Il 10, 11 e 12 giugno, 7 atleti biancoverdi saranno impegnati con i Campionati italiani al PalaCalafiore di Reggio Calabria.

Venerdì 10 giugno toccherà a Lucio Ceruso salire sul tatami per il Campionato Nazionale Cadetti A, mentre Gaetano Zaccaria e Giuliano Iovini prenderanno parte ai Campionati Italiani Cinture Rosse.

Sabato 11 e domenica 12 giugno, invece, si terranno le gare per le Cinture Nere Senior. L’11 saranno Elena Matarazzo e Giovanni Mignone a cercare di difendere i colori dell’Asd Taekwondo Avellino, il 12 ci proveranno Grazia Moccia e Alessandro Guarino.

Ma gli appuntamenti agonistici per i ragazzi di Iuliano non terminano qui. Sabato 18 e domenica 19 giugno Elena Matarazzo, Gaetano Zaccaria (che deve difendere il titolo conquistato l’anno scorso, ndr) e Alessandro Guarino parteciperanno ai Campionati italiani universitari di Reggio Emilia.

Il 2 luglio, al Country Sport, si terranno gli esami per il passaggio di cintura che si concluderanno con una vera e propria festa per atleti, maestri, tecnici, allenatori e genitori. Un’occasione per chiudere in bellezza l’anno agonistico, lontani dallo stress delle gare, brindare alle nuove cinture colorate e dirsi arrivederci a settembre.

Il 23 e 24 luglio, ultimo e atteso appuntamento con il “2° Internazionale Grecia Salentina” di taekwondo.

Poi, finalmente, in vacanza, ma non per molto. Il 22 agosto riprenderà la preparazione atletica degli agonisti. E a settembre, di nuovo tutti in palestra per un altro anno di sport, sano ed entusiasmante.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento