menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'analisi del match: l'Avellino di Novellino è tutta un'altra cosa

La squadra è viva e, contro l'Ascoli, è stata punita soltanto da alcuni episodi

E’ sfortunato l’esordio di Novellino sulla panchina biancoverde ma il pubblico lo premia con un lungo applauso a fine partita. Un allenatore non fa miracoli ma il dato è innegabile: questo Avellino è vivo e vuole dire la sua in questo campionato.

La squadra ha lottato dall’inizio alla fine e, ancora, è stata punita da un clamoroso errore arbitrale e da numerosi episodi sfortunati. Sicuramente la mano di Novellino, a livello tattico, si vedrà più avanti ma, senza ombra di dubbio, la personalità non manca e se i biancoverdi continueranno a giocare così, allora, la salvezza è certamente a portata di mano.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento