Sport

Il Circolo Amatori di Atripalda da Salerno alla vetta del Monte Stella in bici

Domenica prossima in terra di lavoro si correrà la Prima Granfondo dei Borboni con partenza ed arrivo a Caserta

Il Circolo Amatori della Bici di Atripalda ha percorso circa 200 km da Salerno alla vetta del Monte Stella e ritorno, sulle strade della Randonnè omonima.
Il percorso, che prevedeva circa 2100 mt di dislivello, ha portato centinaia di ciclisti nel cuore del Cilento, affrontando 3 salite: la prima (12 km) che conduce a Trentinara, detto il balcone del
Cilento; la seconda (Mercato Cilento) lunga 20 km ma pedalabile; infine Castellabate, breve ed impegnativa. Un percorso che va dal mare ai monti e viceversa, senza soluzione di continuità.
Continuità di intenti e volontà di sacrificio che unisce i ciclisti giallo fluo atripaldesi, da sempre presenti in questo tipo di eventi.
Il plotone di ciclisti Irpini, guidato dal socio Vincenzo Renzulli, ha completato il percorso entro il primo pomeriggio ed ha festeggiato l’ennesima partecipazione alle manifestazioni improntate sulla
distanza con un banchetto di prodotti tipici irpini. La gioia, la semplicità e la voglia di soffrire tutti insieme per giungere all’obiettivo comune sono la vera rappresentazione del ciclismo amatoriale:

sport e svago per chi durante la settimana si occupa di lavoro e famiglia.
Domenica prossima in terra di lavoro si correrà la Prima Granfondo dei Borboni con partenza ed arrivo a Caserta.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Circolo Amatori di Atripalda da Salerno alla vetta del Monte Stella in bici

AvellinoToday è in caricamento