rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
Altro

La vittoria è nel DNA della Sandro Abate: 4-2 all'L84

Al PalaDelMauro le assenze di Nicolodi, Ugherani e Angellot Caro Caro non condizionano il match degli irpini

Al PalaDelMauro le assenze di Nicolodi, Ugherani e Angellot Caro Caro non condizionano il Sandro Abate: Gui sblocca l’anticipo avellinese, nella ripresa sale in cattedra il solito Alex che bussa due volte e anche quanto la L84 riapre tutto con la premiata ditta Vidal-Pazetti, è proprio il Diablo Ciezano a chiudere di conti. Stavolta definitivamente. 

SANDRO ABATE-L84 4-2 (1-0 p.t.)

SANDRO ABATE: Parisi, Botta, Abate, Alex, Avellino, Zoppo, Petrillo, Crema, Gui, Marigliano, Frongillo, Vitiello. All. Basile

L84: Tondi, Tuli, Cuzzolino, Vidal, Pazetti, De Felice, Basso, Lucas, Lupo, Dias, Luberto, Garofano. All. Paniccia

MARCATORI: 14'20'' p.t. Gui (SA), 3'15'' s.t. Alex (SA), 12' Alex (SA), 15'30'' Vidal (L84), 17' Pazetti (L84), 18'30'' Alex (SA)

AMMONITI: Alex (SA), Crema (SA), Gui (SA), Basso (L84)
ESPULSI: al 9'30'' del s.t. Gui (SA) per somma di ammonizioni

ARBITRI: Giulio Colombin (Bassano del Grappa), Massimo Seminara (Palermo) CRONO: Ugo Ciccarelli (Napoli)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La vittoria è nel DNA della Sandro Abate: 4-2 all'L84

AvellinoToday è in caricamento