rotate-mobile
Altro Mercogliano

L'atleta irpino Leonardo Muollo protagonista alla 35esima edizione della Maratona delle Dolomiti

Mercoglianese, portacolori del team Irpinia Cycling, vanta più volte la sua partecipazione a questa maratona e numerosi piazzamenti di rilievo

Ai nastri di partenza non solo tanti sportivi di rango, come la campionessa di biathlon Dorothea Wierer o lo sciatore Christof Innerhofer, solo per citarne alcuni, ma soprattutto numerosi appasionati della bicicletta, ex dilettanti ciclamatori che hanno reso la giornata spettacolare e fatto da cornice alla 35ª Maratona delle Dolomiti, una delle gare piu’ dure del panorama ciclistico amatoriale che si svolge in alta Badia.

Nonostante una la bellissima giornata di sole c’è stato grande spettacolo sui passi dei “Monti Pallidi”, con circa settemila partenti che alle prime luci dell’alba (lo start è stato dato alle ore 6,30) hanno colorato i tornanti delle montagne e i passi dolomitici come Campolongo, Pordoi, Sella, Gardena, Falzarego, Giau e Valparola.

Come da tradizione, tre i percorsi in programma, oltre al Lungo di 138 chilometri e 4230 metri di dislivello, il percorso Medio di 106 chilometri e 3130 metri di dislivello e il Sella Ronda di 55 chilometri e 1780 metri di dislivello. In tantissimi hanno deciso di sfidare vette storiche che rievocano memorabili imprese nel mondo del ciclismo, come sua maesta’ “re” Giau, con le sue pendenze al 14 per cento, il passo Pordoi (più volte Cima Coppi al Giro d’Italia) ed altri passi dolomitici tutti con altitudine vicina o superiore ai 2000 metri.

Tra i partecipanti diversi ciclisti irpini. In evidenza la prova dell’atleta Leonardo Muollo di Mercogliano, portacolori del team Irpinia Cycling, che vanta più volte la sua partecipazione a questa maratona e numerosi piazzamenti di rilievo. Muollo, nonostante una preparazione non ottimale a causa dei numerosi impegni lavorativi, ha percorso i 138 chilometri in sette ore classificandosi al 991mo posto classifica assoluta e 107 posto di categoria uomini (30-34 anni).

Soddisfatto il Presidente Giampiero Cipolletta dell’Irpinia Cycling, fiero dei suoi atleti che con passione, umiltà e tantissimi sacrifici portano in giro per l’Italia i colori della squadra e della nostra verde Irpinia.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'atleta irpino Leonardo Muollo protagonista alla 35esima edizione della Maratona delle Dolomiti

AvellinoToday è in caricamento