Alfonso Iuliano è il nuovo delegato provinciale della Federazione Italiana Taekwondo

Dopo una pausa di due anni, dunque, la Federazione torna a puntare sul Maestro Iuliano per proseguire il lavoro di valorizzazione e divulgazione del Taekwondo in Irpinia

Alfonso Iuliano è il nuovo delegato provinciale Fita (Federazione Italiana Taekwondo). La nomina, deliberata dal consiglio generale dello scorso 30 gennaio, non sorprende, in realtà, gli addetti ai lavori. Il Maestro Alfonso Iuliano, presidente dell’Asd Taekwondo Avellino, prestigiosa società sportiva irpina, infatti, ha già ricoperto questo ruolo con impegno e passione per tre quadrienni, tanto da meritarsi, nel 2012, la stella di bronzo al merito sportivo, assegnata dal Coni, per le “benemerenze acquisite in 12 anni di attività dirigenziale volta alla valorizzazione dello sport e dei giovani”. Nel 2013, inoltre, è stato eletto consigliere regionale della Fita Campania e, dal 2015, ricopre anche la carica di vicepresidente.  

Dopo una pausa di due anni, dunque, la Federazione torna a puntare sul Maestro Iuliano per proseguire il lavoro di valorizzazione e divulgazione del Taekwondo in Irpinia, che nell’arco di oltre 15 anni di carriera ha più volto dato lustro a questa nobile disciplina coreana, portando sempre più giovani ad avvicinarsi allo sport. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Sono più che soddisfatto del fatto che la Fita continui ad accordarmi la sua fiducia – dichiara il neo delegato provinciale –. Riprenderò il lavoro da dove l’ho interrotto, ma solo formalmente, due anni fa, cercando si promuovere sempre di più il Taekwondo nella nostra provincia. Le cifre parlano chiaro: cresce il numero di iscritti, soprattutto giovanissimi. Stiamo raccogliendo il frutto di un lavoro svolto con tenacia in tutti questi anni. Un lavoro che, per quanto mi riguarda, ho sempre portato avanti con passione, al di là degli incarichi conferitimi e per i quali, comunque, ringrazio sempre i vertici della Federazione».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Irpinia: ecco la mappa aggiornata, Comune per Comune, al 3 aprile 2020

  • Vaccino Coronavirus supera primo test, Todisco: "Buona notizia che porta la firma del dott. Gambotto"

  • Tragedia in Irpinia: muore schiacciato dal camion dei rifiuti

  • Coronavirus, il bilancio è pesantissimo: 49 nuovi casi in Irpinia

  • Altro dramma per la famiglia Caso: morto il padre del podista suicida

  • La pastiera si prepara a casa, la ricetta di famiglia del Gran Caffè Romano

Torna su
AvellinoToday è in caricamento