rotate-mobile
Magazine
Summer

Come preparare la pelle all’estate

Quando il caldo arriva è bene cambiare le proprie abitudini, anche in fatto di beauty routine. Ecco alcuni utili consigli per preparare la tua pelle al caldo.

L'estate è finalmente in vista, il che significa che il clima più caldo è (si spera) in arrivo.

Proprio come mettiamo via i cappotti e le maglie invernali e tiriamo fuori il nostro abbigliamento estivo, dobbiamo cambiare la nostra routine per la cura della pelle e adattarla alla nuova stagione in arrivo.

Il clima più mite e il cambiamento delle nostre abitudini di vita, infatti, portano la pelle ad avere bisogno di nuove abitudini per mantenersi idratata, luminosa e più pulita.

Per questo oggi vogliamo mostrarti come preparare la tua pelle all'estate, e mantenerla tonica ed elastica nei prossimi mesi.

Ricorda sempre di esfoliare

L'esfoliazione è fondamentale per migliorare l’aspetto della tua pelle, soprattutto quando il caldo inizia a farsi sentire.

Fare uno scrub aiuta a eliminare le cellule morte e la pelle opaca, e prevenire eventuali imperfezioni.

Per una corretta esfoliazione dovresti utilizzare uno scrub delicato, almeno una volta alla settimana.

L'esfoliazione settimanale (non giornaliera) può essere estremamente utile anche per migliorare l’aspetto e la grana dell'epidermide, può favorire il rinnovamento cellulare e rendere la pelle più liscia e setosa.

Idrata la tua pelle regolarmente

Altrettanto importante quanto lo scrub, è mantenere la pelle idratata.

Con l’arrivo dell’estate prediligi creme più leggere, ad esempio quelle con texture in gel, oppure potresti optare per un siero idratante ideale anche come base trucco.

Applica un SPF quotidiano

Applicare una quantità sufficiente di SPF ogni giorno non solo ti proteggerà dai raggi UV del sole, ma manterrà anche la pelle rinvigorita e luminosa.

Dovresti utilizzare solo un SPF con zinco o titanio, vale a dire a base minerale, poiché in grado di bloccare i raggi UVA-UVB in modo molto più efficace.

Ricorda, inoltre, che utilizzare una crema con SPF adatto al proprio fotipo è fondamentale sia al mare sia in città, ed è il primo passo per proteggere la nostra pelle dal foto-invecchiamento.

Bevi più acqua

Siamo fatti per la maggior parte di acqua, per questo con l’avvicinarsi della stagione estiva è bene aumentarne l’introito, in modo da idratare la pelle anche dall'interno.

L'acqua non solo migliora l'elasticità complessiva dell'epidermide, ma le conferisce anche un aspetto più luminoso e tonico.

Ricorda che l'estate è sì il periodo più piacevole dell'anno, durante il quale si organizzano le vacanze, ma è anche quello più importante per prendersi cura della propria pelle proteggendola dal sole.

Detergila regolarmente, rimuovi sempre il trucco prima di andare a letto e ricordati di esfoliarla per mantenerla giovane e luminosa.

Articolo originale su Today.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

AvellinoToday è in caricamento