rotate-mobile
Domenica, 25 Febbraio 2024
social

Us Avellino in lutto: Emanuela Perinetti, figlia di Giorgio, ci ha lasciato a soli 34 anni

Avellino piange la prematura scomparsa di Emanuela Perinetti, Influencer Marketing Manager nel mondo del calcio e figlia del responsabile dell'area tecnica dell'Avellino

Avellino piange la prematura scomparsa di Emanuela Perinetti , Influencer Marketing Manager nel mondo del calcio e figlia del responsabile dell'area tecnica dell'Avellino, Giorgio Perinetti . La giovane donna, di soli 34 anni, è deceduta dopo un periodo di ricovero ospedaliero dovuto all'aggravarsi delle sue condizioni di salute. Emanuela Perinetti aveva conquistato una notevole fama e apprezzamento nel panorama calcistico grazie al suo ruolo di Influencer Marketing Manager. La sua presenza e la sua professionalità nel campo erano riconosciute da appassionati e addetti ai lavori, contribuendo a plasmare la sua figura come un punto di riferimento nel settore.

Il padre, Giorgio Perinetti, noto nel mondo sportivo per il suo impegno nell'area tecnica dell'Avellino, ha vissuto da vicino il dramma della perdita di sua figlia, tornando da Milano nel pomeriggio. Questo dolore si somma a una precedente tragedia familiare, quando nel 2018 Giorgio aveva già affrontato la scomparsa della moglie Daniela, deceduta a causa di un tumore al seno. La notizia della morte di Emanuela ha suscitato un profondo cordoglio nel mondo del calcio e oltre. Amici, colleghi e appassionati hanno espresso le loro condoglianze attraverso i social media, sottolineando l'impatto positivo che la giovane Influencer Marketing Manager ha avuto nel settore.

Il suo contributo al calcio va oltre l'aspetto professionale, poiché Emanuela Perinetti è stata un esempio di forza e determinazione, affrontando la malattia con coraggio e risolutezza. Il suo ricordo rimarrà vivo attraverso le numerose testimonianze di coloro che hanno avuto il privilegio di condividere il loro percorso con lei. Il mondo dello sport si unisce nel ricordare Emanuela Perinetti come una figura luminosa, capace di lasciare un segno indelebile nel cuore di chiunque abbia avuto modo di conoscerla e apprezzarla. La sua eredità continuerà a ispirare nel mondo del calcio e oltre, ricordandoci quanto sia importante coltivare la passione e l'impegno in tutto ciò che facciamo.

Rip Emanuela Perinetti

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Us Avellino in lutto: Emanuela Perinetti, figlia di Giorgio, ci ha lasciato a soli 34 anni

AvellinoToday è in caricamento