rotate-mobile
Venerdì, 3 Febbraio 2023
social

Convenienza e praticità guidano la spesa degli italiani: i supermercati preferiti

Altroconsumo ha pubblicato la classifica dei market a cui i consumatori sono più affezionati per l'acquisto dei prodotti alimentari

Praticità e convenienza. Questi sono i criteri maggiormente considerati dagli italiani nella scelta del market di fiducia. E' quanto emerge da un'indagine effettuata da Altroconsumo intervistando quasi 10mila soci, grazie ai quali ha stilato la classifica delle catene di supermercati e discount preferite dai consumatori. 

La classifica dei supermarket e discount più apprezzati

Per quanto riguarda i supermercati, si confermano in vetta alla classifica Esselunga e Ipercoop, seguiti da NaturaSì e Coop. Catene prescelte per la spesa con prodotti di marca, a marchio del super e mista. Per quanto concerne i discount, a conquistare il podio sono Eurospin e Aldi, che soddisfano molto per i prezzi contenuti dei prodotti in vendita. Nove insegne su dieci hanno una valutazione ottima, eccetto Tuodì, giudicata buona. Inoltre, piacciono anche per i prodotti acquistati: solo Prix, IN’s e Tuodì hanno una valutazione buona su questo fronte, tutte le altre ottima. Se si parla di catene locali, invece, a primeggiare sono Supermercati Visotto, i brand romani Pewex e CTS Supermercati e la veneta Iperlando.

I criteri di scelta

Durante l’analisi, Altroconsumo ha anche cercato di capire quali siano le caratteristiche che spingono gli italiani a scegliere un determinato supermercato al posto di un altro. Il primo criterio è la praticità (33%), specialmente legata alla facilità di raggiungimento del punto vendita. Altro elemento di gran rilevanza è la convenienza, elemento principale per il 25% degli intervistati. Seguono la qualità dei prodotti disponibili (17%) e il buon assortimento dei prodotti. A questi si aggiungono anche altri criteri come il comfort dei punti vendita: i migliori sono risultati Esselunga e Interspar (con 86 punti su 100). Per il tempo di attesa alla cassa, NaturaSì ed Esselunga sono le più apprezzate. Invece, un punto debole pare essere la qualità di frutta e verdura fresca: solo 3 ottimi e ben 23 medi. Per i discount, tra gli aspetti per cui si è meno soddisfatti, c’è invece la qualità del pesce: non si va oltre il giudizio medio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Convenienza e praticità guidano la spesa degli italiani: i supermercati preferiti

AvellinoToday è in caricamento