← Tutte le segnalazioni

Altro

Sociale e disabilità: ad Avellino l'inclusione è civiltà e cuore

Pietro è un ragazzo di 19 anni, vive ad Avellino e passeggia in cerca di affetto, perché Pietro non ha amici ma ha un cuore nobile e parole che sgorgano dal cuore e diventano canto, perché lui riesce ad esprimersi in modo meraviglioso quando la sua voce diventa una dolce melodia. Pietro purtroppo è stato vittima di un incidente e ha subito danni cerebrali, ma la fede gli trasmette la forza per andare avanti, per cogliere la bellezza della vita raccogliendo un fiore per donarlo, tuttavia è fondamentale che le comunità organizzino eventi volti all'inclusione delle persone con difficoltà motorie, auspicando che la ricerca medica possa compiere passi concreti soprattutto nel settore neurologico e magari che tali progressi partano proprio dal cuore di Napoli.

Dr. ssa mag. le Francesca Accetta Esperta Servizi al cittadino

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AvellinoToday è in caricamento