rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
social Grottaminarda

Basket inclusivo nella palestra di Grottaminarda: attivato servizio di assistenza per ragazzi con disabilità

Antonio Vitale: "Questo è solo il primo passo verso la realizzazione di un vero e proprio progetto che finalmente ci condurrà allo sport per tutti"

Una prima iniziativa verso un vero progetto di sport inclusivo. Attivato presso la Palestra Comunale di Grottaminarda il servizio di assistenza per i ragazzi con disabilità iscritti ai corsi di pallacanestro della "Cestistica Benevento" che consentirà un migliore coordinamento delle attività di gruppo e quindi un maggior coinvolgimento dei ragazzi negli allenamenti.

La richiesta di supporto è partita da alcuni genitori di ragazzi affetti da autismo e l'Amministrazione comunale di Grottaminarda, in particolare i consiglieri delegati all'Inclusione Sociale ed allo Sport, rispettivamente Antonio Vitale e Michele Spinapolice, si sono subito interfacciati con l’Azienda consortile per la gestione delle politiche sociali dell’ambito A1 per l'attivazione del servizio di pronto intervento sociale a cura della Pubblica Assistenza Grottaminarda.

Il basket, lo sport in generale, sono considerati mezzi utili e diretti per creare inclusione, l'accoglienza poi da parte di ragazzi senza disabilità favorisce ancor più l’integrazione sociale.

«Questo è solo il primo passo verso la realizzazione di un vero e proprio progetto che finalmente ci condurrà allo sport per tutti - afferma il delegato all'Inclusione Sociale, Antonio Vitale. - Voglio sottolineare la disponibilità e l'interesse da parte del Consorzio delle Politiche Sociali dell'Ambito territoriale A1 e la Pubblica Assistenza di Grottaminarda che hanno da subito sposato l'iniziativa.

Si parla tanto di Inclusione Sociale ma spesso rimangono solo le parole. Oggi finalmente abbiamo posto le basi per qualcosa di importante e come Amministrazione comunale siamo orgogliosi di poter condividere con impegno questo percorso».

«Un ringraziamento alla Cestistica Benevento per la sensibilità dimostrata e per la capacità di trasformare i progetti in fatti - aggiunge il delegato allo Sport, Michele Spinapolice - la vera vittoria è proprio quella di superare le barriere».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket inclusivo nella palestra di Grottaminarda: attivato servizio di assistenza per ragazzi con disabilità

AvellinoToday è in caricamento