rotate-mobile
social

Petit, dal settore giovanile dell'Avellino Calcio ad Amici 2023

A 18 anni compiuti, Salvatore Moccia in arte Petit ha messo da parte il calcio per dedicarsi alla musica nella speranza di diventare un personaggio famoso nel panorama musicale nazionale

Dal settore giovanile dell'Avellino Calcio al talent di Maria De Filippi "Amici", la storia di Petit sta facendo impazzire i social. Salvatore Moccia, in arte Petit, è uno dei venti giovani artisti in corsa per la vittoria dell'edizione 2023 di "Amici", avendo ottenuto la promozione nella scuola delle arti canore e coreografiche grazie all'appoggio dell'insegnante Rudy Zerbi.

Petit: "Giocavo a calcio ma non ho mai smesso di amare la musica"

Nel daytime di Amici 23, trasmesso il 5 ottobre su Canale 5 e in streaming su Mediaset Infinity, Petit ha raccontato alla conduttrice Maria De Filippi il suo passato da aspirante calciatore professionista e la sua passione per la musica: "Volevo diventare un calciatore professionista, fino all'anno scorso ho giocato nell'Avellino in serie C, ma allo stesso tempo non ho mai smesso di amare la musica. Ho sempre scritto canzoni, persino quando giocavo a calcio, ispirandomi ai brani di altri cantanti. Poi è diventata una cosa seria quando è scomparsa mia nonna. E' stato il mio primo grande dolore, la scrittura mi aiutava a sopportare la sofferenza".

A 18 anni, compiuti lo scorso 23 agosto, Petit ha scelto la musica mettendo momentaneamente da parte il calcio per dedicarsi esclusivamente al suo percorso artistico, nella speranza di farsi spazio tra i grandi. Figlio di un papà partenopeo e di una mamma francese, ha iniziato a scrivere e cantare tra i 13 e i 15 anni.

"Sono contentissimo di essere entrato ad Amici. E' una possibilità incredibile. Qui dentro posso farmi conoscere completamente e per quello che sono, un ragazzo buono e bravo, duro solo all'apparenza. Mi fanno arrabbiare tanto la presunzione, l'ipocrisia, le bugie". 

La storia di Petit è un'ispirazione per tutti gli adolescenti che cercano di perseguire i propri sogni. Il giovane ha dimostrato di avere una grande determinazione nel perseguire la sua carriera musicale, oltre a essere stato coinvolto nel mondo del calcio. La sua partecipazione ad Amici 23 promette di essere una storia emozionante e di successo da seguire.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Petit, dal settore giovanile dell'Avellino Calcio ad Amici 2023

AvellinoToday è in caricamento