rotate-mobile
social

Morto Angelo Carella, ex attaccante dell'Avellino

Aveva 74anni

Angelo Carella, ex attaccante di Matera, Bari, Brindisi, Lecce e Barletta, è morto a 74 anni dopo una lunga malattia. Nato a Bari il 4 maggio 1949, ha collezionato 6 presenze in Serie A con il Catanzaro nel torneo 71-72. In Serie B ha indossato le maglie di Bari e Avellino con 10 presenze. Proprio con il Bari ha vinto due campionati: dalla B alla A nella stagione 68-69 e dalla C alla B un nel 66-67.

Angelo Carella ha giocato anche con Catanzaro, Avellino, Livorno, Brindisi e Barletta, ma è stato un vero simbolo a Lecce e Matera. Con i lucani, in tre stagioni alternate, ha collezionato oltre 100 presenze mettendo a segno 32 reti, posizionandosi nono posto nella classifica dei cannonieri di tutti i tempi della storia del club. Positiva anche l’esperienza di Lecce: 99 presenze dal 1972 al 1975 con 26 gol realizzati.

Dopo aver chiuso la carriera da calciatore nel 1980, ha cominciato quella da allenatore, soprattutto nei settori giovanili.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morto Angelo Carella, ex attaccante dell'Avellino

AvellinoToday è in caricamento