rotate-mobile
Sabato, 15 Giugno 2024
social

Addio a Irene Savino, una donna coraggiosa e generosa

Irene ha voluto che il suo corpo venisse sottoposto a ricerca scientifica approfondita per determinare la causa della sua tragica morte e migliorare la comprensione delle malattie per salvare vite in futuro

Dopo anni di una strenua lotta, purtroppo ci ha lasciato Irene Savino, una donna dolce, umile e piena di vita, ma soprattutto generosa. Irene ha combattuto con tenacia e determinazione, accanto al suo amato Antonio Gazzero, come un vero leone. In un gesto che rifletteva la sua generosità, Irene ha preso una decisione straordinaria. Ha scelto di non volere fiori in suo onore ma donazioni, che ha girato all'Associazione AMDoS di Carlo Iannace, che si impegna nella ricerca contro il tumore al seno. Questa scelta testimonia il suo desiderio di aiutare altre donne nella loro lotta contro questa terribile malattia, anche dopo la sua dipartita.

Inoltre, Irene ha voluto che il suo corpo venisse sottoposto a ricerca scientifica approfondita per determinare la causa della sua tragica morte, comune a molte persone ospedalizzate, avvenuta senza una diagnosi. Questo atto di generosità potrebbe contribuire a una migliore comprensione delle malattie e a salvare vite in futuro. Irene Savino sarà ricordata non solo per la sua forza e la sua determinazione, ma anche per la sua gentilezza e la sua generosità, che hanno toccato il cuore di tutti coloro che hanno avuto il privilegio di conoscerla. La sua eredità di coraggio e altruismo continuerà a ispirare e a fare del bene nel mondo. Che possa riposare in pace.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio a Irene Savino, una donna coraggiosa e generosa

AvellinoToday è in caricamento